Domanda:
Perché non ci sono più elicotteri passeggeri?
digitgopher
2015-03-25 10:33:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho osservato che gli elicotteri vengono utilizzati spesso

  • in campo militare
  • per voli medici
  • per altri scopi speciali, come visite turistiche e notiziari

Perché non ci sono voli commerciali in elicottero per il trasporto passeggeri? O ci sono esempi di questo? Gli aeroplani sono semplicemente molto più efficienti?

Solo TRA, l'aeroporto più utilizzato da elicotteri al mondo è credo Aberdeen, a causa dei voli verso le piattaforme petrolifere.
Sono costi semplici. Gli elicotteri sono molto più costosi degli aeroplani per operare.
Non posso davvero dare questa risposta autorevole, ma la sicurezza / stabilità non è anche un problema (minore)? Un aereo regolato correttamente continuerà ad andare più o meno dritto e livellato se il pilota toglie le mani dai controlli. Un elicottero tenterà di ucciderti se lo fai, perché non ha uno stato "stabile". O ho sbagliato?
Sei risposte:
#1
+42
Jan Hudec
2015-03-25 11:49:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Gli aeroplani sono molto più efficienti, molto più veloci e scalano meglio.

Gli elicotteri sono limitati a circa 150 nodi perché quando volano in avanti la punta della pala che avanza non deve superare la velocità del suono mentre la pala si ritira deve ancora muoversi a poppa abbastanza velocemente da produrre portanza.

Anche gli elicotteri sono difficili da fare grandi, perché per l'efficienza il disco del rotore deve essere grande, ma il diametro è di nuovo limitato dalla velocità di punta che deve rimanere subsonica . E i requisiti di materiale per rendere le lame abbastanza resistenti senza renderle troppo grandi per mantenere bassa la resistenza.

+1 Non ho mai realizzato che le punte delle lame sui lati opposti si muovono a velocità diverse nell'aria.
La prima affermazione è parziale. Gli aeroplani e gli elicotteri hanno diversi profili di missione. Non useresti nemmeno un RJ per un volo di 10-15 miglia e non useresti un elicottero per il transcontinentale. Sono in fase di sviluppo nuovi elicotteri (Bell X2) che volano a 250 nodi. E dipende da cosa intendi per "grande": http://static3.businessinsider.com/image/5374ec3eecad04f51e91670f-1200-2000/ap090416010917.jpg
Cosa succede se le lame diventano supersoniche?
@Mårten l'elicottero genera un boom sonico continuo; il che fa sembrare il normale funzionamento silenzioso. Penso che otterresti anche livelli di stress molto alti da parte della lama che è appena subsonica simile a quella con cui un jet militare viene martellato brevemente mentre passa al volo supersonico; tranne che sarebbe un carico continuo. Probabilmente avresti bisogno di lame più forti / più pesanti per evitare che di conseguenza falliscano.
@Mårten ... inoltre aggiunge molta resistenza quindi sarebbe estremamente inefficiente.
@Mårten - Quando l'elicottero rompe la barriera del suono, in realtà fa tornare indietro l'elicottero (muso in alto, coda in basso), quindi rallenta l'elicottero. Letteralmente, * non * può * andare più veloce. Si chiama Retreating Blade Stall. Questo è davvero un bel video che lo spiega: https://www.youtube.com/watch?v=_pbdwueqGp4
@Jason: Si tratta di _retreating_ dello stallo della lama, perché è causato dalla velocità della lama in ritirata meno la velocità dell'imbarcazione che è troppo bassa, non dalla velocità della lama che avanza più la velocità dell'imbarcazione sono troppo alte. Il fatto è che la velocità del rotore deve essere abbastanza veloce da evitarlo e abbastanza lenta da evitare di raggiungere la velocità del suono alle punte e che insieme definiscono la gamma di velocità utilizzabili.
A parte il problema del ridimensionamento del disco del rotore, gli aeroplani creano semplicemente la portanza in modo più efficiente. Gli aeroplani hanno bisogno solo di una spinta sufficiente per contrastare la resistenza (che è molto inferiore al peso dell'aereo per qualsiasi progetto ragionevole). Gli elicotteri (e tutto ciò che fa VTOL) devono creare una spinta sufficiente per sollevare l'intero peso dell'aereo. Grande differenza nell'efficienza energetica.
I boom di @Dan: Sonic sono _sempre_ continui. L'idea che un aereo che infrange la barriera del suono produca un singolo boom breve e puntuale è un mito che semplicemente non morirà sanguinante.
@LightnessRacesinOrbit, dal punto di vista di un ascoltatore, la mia esperienza nell'ascoltare un boom sonico Concorde è stata una serie di due colpi brevi, molto rumorosi. Anche se apprezzo che l'onda * sia * di fatto continua, dal punto di vista di un osservatore stazionario, è un evento point-in-time, ovvero il punto del tempo in cui l'onda passa * te *.
@AE: Sì, esattamente. Questa è la causa del malinteso comune. Le persone fondamentalmente lo sbagliano perché lo sentono come un evento temporaneo e non considerano che ciò sia dovuto solo alla natura dell'essere un osservatore. Mi hai aiutato a capire, tuttavia, quello che Dan probabilmente stava dicendo: che, in un elicottero con lame che diventano supersoniche, l'osservazione dall'interno della cabina di pilotaggio sarebbe continua (mentre le osservazioni all'interno della cabina di pilotaggio di un aereo sono generalmente nulle e un osservatore fermo ottiene eventi sonori point-in-time!).
@LightnessRacesinOrbit è esattamente quello che intendevo. Un jet viene lanciato una volta mentre si avvicina e attraversa la barriera del suono; un elicottero con pale supersoniche viene continuamente scosso dal boma mentre la parte della pala a breve distanza verso l'interno è sottoposta a un picco costante di stress a causa della sua velocità appena subsonica che accumula le onde d'urto.
@Dan: _ "Un jet viene sballottato una volta mentre si avvicina e attraversa la barriera del suono" _ Beh, no, ancora una volta, questo non è vero.
@LightnessRacesinOrbit re "Un jet viene sballottato una volta mentre si avvicina e attraversa la barriera del suono" Non è vero? L'onda d'urto non si muove lungo la lunghezza del veicolo, fino a quando non trova un punto di equilibrio o la sua posizione progettata per il volo supersonico (cioè un "wallop" fino a trovare l'equilibrio)?
@BenAston: Le onde d'urto si formano costantemente durante il volo supersonico. Un getto viene sferzato solo una volta da ogni onda d'urto, certo. Va bene: dai tuoi commenti precedenti vedo che lo capisci. Probabilmente stiamo parlando di scopi incrociati.
#2
+21
SentryRaven
2015-03-25 12:06:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La risposta di Jan Hudec ha già spiegato in dettaglio il motivo per cui gli elicotteri non sono ampiamente utilizzati per il trasporto di massa o sono stati ampliati per traghettare i passeggeri più spesso.

Esistono poche eccezioni dove lo spazio di atterraggio è limitato e la manovrabilità dell'elicottero è più vantaggiosa.

Piattaforme petrolifere offshore & Gas

Kittiwake landing
(Fonte immagine: www.wn.com)

Laddove il trasporto via nave non sia abbastanza veloce o non sia possibile a causa del forte moto ondoso, l'uso di elicotteri consente un rapido accesso alle piattaforme offshore .

Taxi in elicottero di New York

enter image description here
(Fonte immagine: www.americanbestgetaways.com)

I New York Helicopter Services consentono un rapido accesso agli aeroporti intorno a New York per i viaggiatori d'affari che altrimenti impiegherebbero più tempo per arrivare a Manhattan.

#3
+15
Lunatik
2015-03-25 18:24:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Passando anni a essere traghettati al largo e sulla costa da elicotteri, direi che il problema più grande è il rumore. Anche con un paio di protezioni acustiche decenti non è esattamente silenzioso.

OK, quindi un "autobus aereo" commerciale non potrà mai eguagliare una Mercedes o anche un lussuoso elicottero esecutivo per i livelli di NVH, ma c'è niente di particolarmente attraente nell'esperienza se non arrivare da qualche parte molto più velocemente di quanto potresti altrimenti.

Il rumore significa anche che la capacità di "andare ovunque" degli elicotteri è gravemente ridotta se il rumore significa che non possono effettivamente andare in molti posti .

Aggiungete a ciò il costo elevato ed è praticamente un non-starter tranne che per casi limite come nella risposta di SentryRaven dove un aumento della velocità di un ordine di grandezza o più, o l'elusione di un accesso altrimenti impossibile superano queste preoccupazioni.

Livelli di whoozy whatsit?
#4
+6
anol
2015-03-25 18:26:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono pochi voli commerciali di passeggeri, ma non così tanti a causa dei costi.

A San Paolo, in Brasile, ci sono circa 500 elicotteri registrati, di cui circa 700 voli giornalieri, che includono il trasporto di amministratori delegati e politici da una parte all'altra della città. Diversi fattori contribuiscono a questo:

  • Frequenti problemi di traffico che portano a ritardi imprevedibili sulle strade principali;
  • Presenza di un'élite che dispone di denaro sufficiente per permettersi tali voli;
  • Disponibilità di un numero sufficiente di eliporti.

Alcuni potrebbero anche citare problemi di sicurezza, ma è improbabile che questo svolga un ruolo importante.

#5
+4
Tarmo R
2015-03-26 13:29:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

C'era un regolare servizio di elicotteri tra Tallinn, in Estonia e Helsinki, in Finlandia, durante la metà degli anni 2000. Era utilizzato principalmente dai viaggiatori d'affari tra le due città. Penso che il tempo di volo fosse qualcosa come 20 minuti e l'eliporto fosse su entrambi i lati convenientemente nel centro della città. Il servizio aereo regolare ha un tempo di volo di 30 minuti con tempo aggiuntivo speso per le procedure aeroportuali e le corse in taxi da e per l'aeroporto, quindi sicuramente c'è stato un caso aziendale lì.

Tuttavia si è verificato uno sfortunato incidente e l'azienda non si è mai ripresa del tutto. Adesso usano i loro elicotteri per i voli sulle piattaforme petrolifere, se non mi sbaglio. Vedi Wikipedia Copterline Flight 103.

#6
+3
Tim
2015-03-25 17:17:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando ho preso lezioni di volo, ho esaminato una certificazione per elicotteri. Il costo del noleggio era 2-3 volte superiore a quello di un velivolo ad ala fissa all'epoca. Non so quanto costi adesso, ma presumo che sia ancora molto costoso.

Ci sono elicotteri passeggeri, solitamente utilizzati da aziende o da persone molto facoltose. Alcune compagnie mantengono la propria flotta o charter quando necessario (che è probabilmente più economico).

Una società per cui ho lavorato all'inizio della mia carriera ha mantenuto una flotta di elicotteri all'interno del sito (se il tuo manager l'avesse approvata e il tempo reggesse, un'ora di guida è diventata un giro in elicottero di 20 minuti). Non ho mai potuto usarlo perché questa è stata una delle prime cose da fare quando l'azienda è andata in declino e aveva bisogno di tagliare i costi.

Sei di NH. Hai lavorato per DEC? Ho lavorato lì dall'80 all'83 e ho preso l'elicottero due volte.
Molte lune fa, l'ho fatto. Ero lì alla fine degli anni '90 proprio quando Compaq li comprò.
è quella la flotta di cui parli?
Sì, ricordo di averne sentito parlare, di aver visto le foto e gli eliporti, credo di aver visto una terra una volta. Non ho mai avuto la possibilità di prenderlo, però. È l'unica azienda per cui abbia mai lavorato che avesse la propria flotta. Non si vede così tanto qui nel nordest ...
Hah. A metà degli anni '80 non riuscivo a prendere l'elicottero DEC da una decina di minuti.
L'unico punto che questa risposta fa è che gli elicotteri sono più costosi, il che era già coperto dalle risposte pubblicate prima. Il resto è un aneddoto che non risponde alla domanda.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...