Domanda:
Puoi diventare un pilota con una diagnosi di sindrome di Asperger in Europa?
Alexander Johansen
2015-11-12 15:49:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho i risultati della diagnosi per la sindrome di Asperger (punteggio 177 su 76 richiesto per ottenere la diagnosi). Esistono regolamenti in Europa che possono impedirmi di raggiungere il mio obiettivo di vita: pilotare jet commerciali?

Il mio autismo mi rende fortemente interessato all'aviazione, alla programmazione e al design audio. Ma l'aviazione è assolutamente al top e lo è da quando avevo 6 anni. Gli altri sono venuti con la mia età.


Potrebbe essere un po 'fuori strada: quindi aggiungerò questa piccola storia solo per aggiungere un po 'di "carne" alla domanda:

Di recente ho fatto un viaggio con alcuni dei miei colleghi che includeva un viaggio su un B737-800. Hanno pensato che fosse speciale che avessi filmato il decollo e l'atterraggio, fatto delle foto al gate e osservato fuori dalla finestra le due ore di viaggio (mi fa ancora male il collo). Hanno anche avuto una reazione divertente quando ho spiegato perché il flusso d'aria verso la cabina (pacchi) è diventato improvvisamente silenzioso quando i motori si sono avviati. Non c'è niente di più che mi diverta del volo, e mi sento come se fossi veramente lassù (quel povero ragazzo seduto davanti a me aveva un'opinione molto diversa).

Volevo davvero vedere la cabina di pilotaggio durante questi voli. Ma chiedere è difficile per me con Asperger. Mi fa sentire come un bambino di 4 anni.

Potrebbe non contare molto nel mondo reale, ma ho registrato oltre 16.000 atterraggi nella mia piccola casa -simulatore. Tre di questi sono destinati ad arresti anomali solo per testare la simulazione.

Tutto quello che volevo da quando ero bambino era pilotare jet commerciali.

[Correlato] (http://aviation.stackexchange.com/q/13593/62)
"Penso che prima dovresti capire se ti piacciono gli aeroplani o no perché l'amore per l'aviazione e gli aeroplani non significa automaticamente che amerai essere ai comandi". - Il miglior consiglio. Volevo davvero fare il pilota, così mio nonno mi ha portato all'aeroporto e un amico mi ha mostrato com'era. Ho rinunciato a quell'obiettivo in quel momento e lì. Non era quello che immaginavo.
C'è una grande differenza tra il volo privato e anche quello commerciale. Con il volo privato vai dove vuoi e quando, commercialmente è un lavoro e hai tutte le scartoffie e la politica per farlo. Un capitano di un aereo di linea non è solo un pilota, è un manager dell'equipaggio e dei passeggeri a bordo. Non è sempre divertente.
Sembra che tu abbia anche un interesse tecnico per l'aviazione. Dovresti indagare sulle posizioni di manutenzione in avionica o sul lato meccanico. Molti piloti con poche ore passano da quella parte poiché la paga è solitamente migliore nei primi giorni. Inoltre i requisiti medici sono molto inferiori. La tua licenza di manutenzione consentirà di eseguire il ground run up e le corse di prova lungo la pista. Spero che aiuti.
Anche se lo avessi chiesto, sicuramente non ti sarebbe stato permesso di visitare la cabina di pilotaggio durante il volo. Questo semplicemente non viene più fatto.
@J ... volevo chiedere mentre superavo gli assistenti di volo all'imbarco / sbarco :)
Aspergers è una categoria abbastanza recente. Data la natura tecnica del volo - aerodinamica, sistemi, reg, meteo, ecc. - Scommetto che migliaia di piloti con asperger non diagnosticati sono stati certificati. Conosco molti.
Il compito principale di un pilota di passeggeri commerciali è controllare i passeggeri e decidere cosa fare quando ci sono problemi con le persone. Il volo può essere fatto principalmente dal computer quando tutto va secondo i piani. Quindi sono necessarie molte abilità delle persone, incluso essere bravo a trattare con le persone quando sei stressato, ecc.
Non sembra una malattia molto debilitante, quella che consente grande concentrazione e abilità metodiche. Penso che oltre l'80% degli studenti di un'università tecnica ce l'abbia :)
Questo è un vecchio thread, ma spero davvero che tu non abbia permesso a nessuno qui o altrove di scoraggiarti dall'entrare in una cabina di pilotaggio. La prima tappa è cercare di ottenere un certificato medico di classe 1. Se riesci a superarlo, il resto è solo addestramento al volo. Diffidare dei non piloti che adottano toni consultivi su Internet. I fatti sono: una licenza e un certificato medico sono ciò di cui hai bisogno per esercitare i privilegi del primo. Ottenere un lavoro con una compagnia aerea significa superare un colloquio di lavoro. Le persone senza Asperger hanno provato e fallito. Sono sicuro che altri con esso sono riusciti.
Sette risposte:
#1
+59
GdD
2015-11-12 17:24:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per fare un volo commerciale avrai bisogno di un certificato medico di prima classe, e ottenerlo con Aspergers sarà difficile. La prima considerazione è la sicurezza o le persone in aria ea terra, quindi i criteri sono conservativi. Ottenere un medico di prima classe significherebbe molti cerchi extra, anche se è possibile. Se avessi ricevuto una visita medica, saresti quindi in competizione con candidati neuro-tipici e dovresti convincere le compagnie aeree che saresti in grado di svolgere il tuo lavoro così come i candidati non aspiranti. Questo non vuol dire che sia impossibile, vorresti parlarne con alcuni medici legali dell'aviazione per vedere cosa dicono. Se puoi ottenere un medico, allora hai una possibilità, e se sei abbastanza motivato e disposto a lavorare per questo, allora credo che dove c'è una volontà c'è un modo.

Devi considerare il tuo temperamento quando cerchi una licenza di pilota di qualsiasi tipo, che sia asperger o neuro-tipica. Volare non riguarda solo i dettagli tecnici, devi essere in grado di lavorare con le persone, prima di tutto con il tuo istruttore! Nel volo commerciale devi anche collaborare con altri piloti e lavorare con passeggeri, personale di terra e personale di cabina. L'estrema attenzione ai dettagli e la profondità della conoscenza sull'aviazione che potresti sviluppare con gli asperger possono essere una risorsa enorme in qualche modo, tuttavia gli asperger potrebbero rendere molto difficile lavorare in cooperazione nella cabina di pilotaggio, trattare con passeggeri fastidiosi e prendere decisioni rapide ed efficaci . Pensa ad alcuni scenari:

  • Sei FO su un volo, il capitano prende una decisione con cui non sei d'accordo
  • Un passeggero è arrabbiato dopo che il volo è stato ritardato ed è gridandoti insulti
  • Sei il capitano di un volo che è a corto di carburante e ha sviluppato un'emergenza. Devi scegliere molto rapidamente di continuare verso l'aeroporto di destinazione o di deviare e ci sono problemi con entrambe le scelte

Pensi che saresti in grado di affrontare con successo questo tipo di situazioni nel lasso di tempo in cui dovresti lavorare? Non tutti sono tagliati per questo genere di cose, che siano asperger o neuro-tipici, questi sono scenari che tutti i potenziali piloti commerciali dovrebbero essere in grado di affrontare.

Penso che prima dovresti capire se ti piacciono gli aeroplani o no perché l'amore per l'aviazione e gli aeroplani non significa automaticamente che amerai essere ai comandi. Perché non cercare la tua licenza privata e scoprirlo? È comunque il primo passo per ottenere un ATPL e probabilmente potresti ottenere un medico di terza classe. Puoi quindi costruire su questo se vuoi una carriera nell'aviazione, o continuare a volare in privato se non lo fai.

Risposta molto buona, molto completa. Vedi se riesci a contattare un esaminatore per ottenere la sua opinione prima di iniziare qualsiasi istruzione importante in quel campo, ma non lasciare che questo ti ostacoli a ottenere la tua licenza privata.
Questo è ovviamente un po 'in ritardo, ma non sono assolutamente d'accordo con la tua risposta se dovrebbe affrontare le preoccupazioni di OP sul fatto che la sua sindrome di Asperger gli impedisca di atterrare un lavoro di volo con una compagnia aerea. Un ATPL, esperienza e un certificato di classe medica 1 sono gli unici requisiti da applicare. Se ottiene una classe 1 è una questione solo per il suo DME / DAME. Le preoccupazioni che citi sono generalità a largo raggio che si applicano a chiunque in quel campo. L'unica parte per la quale ti do credito è che il viaggio da ab-initio ad ATPL è un lungo viaggio che inizia con la prima lezione di volo.
#2
+13
Mohair
2015-11-13 00:25:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dipenderà dalle specifiche e dalla gravità della tua condizione. Non puoi generalizzare i disturbi dello spettro autistico. Ma Aspergers non dovrebbe escluderti dal volo. La pubblicità volante è un'altra storia. C'è solo un modo per scoprirlo, quindi se sei davvero serio, dovresti contattare il comitato di certificazione e scoprire quali saranno le sfide.

Ciò che potrebbe essere più problematico è se hai anche i sensi problemi di integrazione o elaborazione sensoriale, che spesso accompagnano una diagnosi di autismo. Ad esempio, ho un figlio con Aspergers che ha anche problemi di integrazione sensoriale. Ha una soglia molto alta per il dolore e non c'è quasi nulla che puoi fare che lo faccia girare la testa. Questi sono attributi che potrebbero davvero essere utili per un pilota collaudatore o un volantino acrobatico. Ma è anche sensibile al rumore forte, che probabilmente non è un buon attributo da avere nell'aviazione.

Probabilmente non sarà mai provato, ma ci sono persone che credono che Neil Armstrong avesse Aspergers, e lo era un bravo pilota, come tutti sappiamo. Avendo letto molto su Armstrong nei libri di Chuck Yeager e altri, e dalla mia esperienza personale con Aspergers, tendo ad essere d'accordo.

Nota, tuttavia, che Neil Armstrong _non_ era un pilota di _airline_. Era un pilota della marina e un pilota collaudatore.
... e ha iniziato la sua carriera di volo in un momento in cui non c'era alcun controllo per Asperger.
... né gli è stato diagnosticato ufficialmente l'Asperger o l'autismo
... e la sua capacità di concentrarsi in caso di emergenza e mantenere le conoscenze ingegneristiche (Gemini 8, la discesa finale dell'Aquila) è più appropriata per un pilota collaudatore che per un pilota di linea, che deve affrontare una gamma più ampia di situazioni meno intense .
#3
+8
Thunderstrike
2015-11-15 18:16:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dal momento che le altre risposte forse non sono eccessivamente ottimistiche, ho pensato di suggerire un'altra soluzione che potrebbe funzionare.

Visto che sei interessato anche alla programmazione , Esaminerei un'altra area dell'aviazione: Veicoli aerei senza pilota , ovvero droni.

  • Nessun passeggero umano, quindi molte meno preoccupazioni di responsabilità. Quelli appropriati sono normalmente progettati per essere sicuri in base alla progettazione, cioè evitare il terreno e proteggere l'inviluppo di volo.
  • Lavoro di sviluppo intenso ed entusiasmante in corso. Generalmente non si può dire del pilotaggio.
  • Puoi acquistarne o costruirne uno tu stesso e poi ingegnerizzarlo e pilotarlo. È notevolmente più accessibile.
  • È un settore notevolmente meno regolamentato.
#4
+3
UnrecognizedFallingObject
2015-11-13 10:05:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Una cosa di cui dovresti parlare con il tuo AME è la possibilità che le condizioni di comorbidità influenzino la tua certificazione medica: ho una diagnosi simile, ma anche con l'ADHD comorbido, e questo significa che il meglio che posso dire , Non sono idoneo nemmeno per un trattamento medico di terza classe a causa dell'ADHD.

Quindi, sicuramente parla con un AME all'inizio!

L'ADHD ti impedisce di ottenere una 3a classe? Sembra sorprendente a giudicare da alcune delle persone che ho sentito alla radio. - haha
@reirab - AIUI, * tutti * i farmaci per l'ADHD sono nell'elenco "Non emettere - Non volare" - e per funzionare bene in sicurezza, praticamente qualsiasi cosa, il farmaco è necessario. * Potresti * essere in grado di ottenere un medico SI, come da [questo link] (http://www.faa.gov/about/office_org/headquarters_offices/avs/offices/aam/ame/guide/dec_cons/disease_prot/adhd /) ma parte di esso è un test delle urine ....
Ah giusto. Ho dimenticato i farmaci.
#5
+2
xxavier
2017-06-14 10:05:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A differenza delle malattie organiche come il diabete o l'ipertensione, quella condizione è una leggera forma di autismo che non può essere diagnosticata oggettivamente e dipende solo dall'opinione del medico esaminatore e dalle informazioni fornite dalla persona in esame. Lo stesso vale per le condizioni mentali "più pesanti" come la schizofrenia. Ovviamente una persona "diagnosticata" con la "malattia di Asperger" può facilmente superare un medico di prima classe in Europa, specialmente se non lo menziona al medico ...

#6
+2
Avi the Alien
2019-07-13 19:15:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Credo che sia molto sfortunato che la sindrome di Asperger sia stata inclusa nello spettro dell'autismo anche se etichettata "Alto funzionamento ..." Ho lavorato personalmente con numerosi clienti Asperger. Sono in grado di fare tutto ciò che chiunque altro può fare. La loro debolezza nella comprensione dei modelli di discorso sfumati e la debolezza nel comprendere il vero intento delle persone, ecc. Possono essere facilmente superati trascorrendo del tempo con un professionista in una determinata area che può insegnare loro le parole e le frasi tipiche utilizzate in quel campo e ciò che realmente significa.

Quando le persone con sindrome di Asperger fanno cose inappropriate o dicono cose inappropriate, non cercano di essere inappropriate. Ascolteranno con le orecchie molto aperte le persone che insegneranno loro effettivamente quali sono le aspettative appropriate in diverse situazioni. Sono anche un pilota e mio figlio è il capitano di una compagnia aerea. Non ho dubbi nella mia mente. Una persona con la sindrome di Asperger può diventare un ottimo pilota. Prima di andare per il tuo fisico FAA, siediti con qualcuno che può aiutarti a praticare per il fisico. Fare pratica significa ascoltare le domande del medico, portare a termine i compiti che richiede e non dire cose inappropriate. Non c'è assolutamente alcun motivo per dire qualcosa al medico della FAA sulla tua diagnosi di Asperger, proprio come se avessi un problema, dove hai solo A nel calcolo, ma hai un blocco mentale contro le equazioni differenziali. Potresti pensare che sia una disabilità matematica, ma è irrilevante per la maggior parte dei lavori. Pertanto sarebbe sciocco scrivere sul tuo curriculum o dire a un intervistatore qualcosa sulla tua disabilità matematica, specialmente quando il lavoro non richiede equazioni differenziali. "Rivelare" la tua "disabilità matematica" farà pensare all'intervistatore che non puoi fare matematica di base. Non capirà che hai completato almeno 3 semestri di calcolo all'università e sei inciampato solo in un calcolo di livello superiore!

Il problema con il loro rifiuto di Asperger come diagnosi separata e l'inserimento di tutti nello "spettro dell'autismo" è che gli Aspy non sono autistici nel senso che la maggior parte comprende la parola.

È una sindrome molto limitata. Fondamentalmente Aspys capisce perfettamente tutto ciò che ha detto che è chiaramente espresso. Mancano solo le situazioni in cui hanno bisogno di "ascoltare" l'enfasi che l'oratore pone su una parola o frase per comprendere l'intento di chi parla.

Questo è molto meno comune nel volo, poiché la maggior parte delle nostre comunicazioni sono con parole o frasi brevi che ti verranno chiaramente insegnate nella scuola di volo.

Questo viene fatto in modo che il pilota di linea straniero il cui "inglese americano" probabilmente non è la loro prima lingua, possa capire senza confusione.

Purtroppo, la nuova inclusione di Aspys nello spettro dell'autismo fa sì che molte persone ben intenzionate presumano che le persone con Asperger abbiano alcune delle altre debolezze dell'autismo. Persino molti Aspy hanno letto "lo spettro" e presumono erroneamente di avere alcune di queste caratteristiche.

Quindi, prima di tutto procurati un medico di Classe 3 e ottieni, in questo ordine: Pilota privato Valutazione dello strumento Prendi delle buone ore, forse 200, padroneggia davvero il linguaggio speciale dell'aviazione, quindi prendi una decisione. Sì? Prendi il tuo CFI forse, così puoi guadagnare un po 'di soldi istruendo, mentre costruisci ore invece di pagare per ogni dannata ora Vai a ottenere la tua medicina di classe 1. Quindi, VAI PER ITATR commerciale

"Non c'è assolutamente alcun motivo per dire qualcosa al medico della FAA sulla tua diagnosi di Asperger." Stai raccomandando di commettere un crimine quando lo dici. Una volta che uno è stato diagnosticato, non rivelare quella storia sulla forma medica è un atto criminale. Questa risposta è pericolosamente sbagliata a questo proposito.
#7
+1
Josh
2017-06-13 01:35:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho Asperger e ADHD ma sto assumendo farmaci. Quando non prendo farmaci, sto benissimo (mangia solo più di una persona media). Ho sempre desiderato pilotare un aereo ed essere un pilota da quando avevo 3 anni. Ho 15 anni e sto ancora sognando !.

Sono stato all'aeroporto di Blackbushe per pilotare un Cessna 152 e sono passato. Finché hai farmaci, un certificato medico e puoi controllarli, dico che sarai in grado di pilotare un aereo commerciale.

Ciao Josh. Grazie per aver contribuito, ma stiamo cercando risposte autorevoli complete piuttosto che aneddoti individuali. Per favore, fai più contributi.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...