Domanda:
Angoli simili su un aereo lo rendono più furtivo?
Keegan
2014-02-19 06:08:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Durante il corso di introduzione al corso di ingegneria del mio college, ho imparato che i caccia di quinta generazione (che sono velivoli stealth) sono progettati con angoli simili per sfuggire ai radar.

Perché è vero?

Inoltre, l'angolo è importante? Molti di questi combattenti moderni sembrano avere angoli molto simili (nessun gioco di parole).

Sukhoi PAK FA

Quattro risposte:
#1
+18
StallSpin
2014-02-19 07:16:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'angolo è importante perché il radar funziona come uno specchio. Immagina di tenere uno specchio davanti a te. Se inizi a ruotarlo in qualsiasi direzione, raggiungi un certo punto in cui la luce che proviene da te non viene più rimbalzata negli occhi, ma viene riflessa in un'altra direzione. Il radar tuttavia non può mai essere riflesso completamente, ma questo stesso principio consente a una parte significativa dell'energia del radar di essere deviata in una direzione inutile, invece che indietro verso la parabola.

Gli angoli sono simili perché quello l'angolo è stato determinato per avere la più piccola firma radar. Quindi ha senso che ogni altra sfaccettatura sullo stesso piano (geometrico) abbia lo stesso angolo. Ciò significa che l'energia del radar viene diretta in una direzione molto specifica (lontano dalla sorgente), piuttosto che in un gruppo di angoli diversi (che sarebbe più probabile che restituisca l'energia alla sorgente).

Buona risposta. Vorrei aggiungere quanto segue in analogia: immaginare di far brillare una potente flash su una palla da discoteca e uno specchio piatto a 100 metri di distanza. Non vedresti il ​​riflesso sullo specchio a meno che non sia quasi esattamente puntato su di te; La palla da discoteca, d'altra parte, darebbe un chiaro "segnale di ritorno" da qualsiasi angolazione. Ecco perché F-117 era tutte superfici piatte.
@DarkWanderer Grazie, ora non riesco a togliermi dalla testa l'idea della discoteca a forma di F-117, ehm, palla.
#2
+18
Peter Kämpf
2015-02-14 03:42:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Risposta breve: Sì.

Risposta lunga: Ci sono due modi per impedire che l'energia del radar venga riflessa alla sua fonte al fine di evitare il rilevamento:

  1. Assorbimento e
  2. Riflessione diretta.

Gli assorbitori funzionano bene solo su una piccola banda di lunghezze d'onda, quindi un po 'di riflessione è inevitabile. Ora l'idea è di raccogliere tutta l'energia riflessa lungo direzioni specifiche, in modo che l'aereo rifletta pochissima energia in tutte le altre direzioni.

I radar possono regolare la loro sensibilità e, se operano alla loro impostazione più sensibile, rileverà molti falsi positivi, ma anche un velivolo stealth. Se il velivolo stealth manovra, rifletterà momentaneamente un lobo dell'energia radar riflessa sul ricevitore radar, provocando una riduzione della sensibilità in modo tale che i ritorni deboli in tutte le altre direzioni non verranno registrati. Confronta questo con un diamante che rifletterà la luce ad angoli specifici, facendola brillare.

Sono disponibili design a due lobi (Northrop YF-23 e B-2) e design a quattro lobi (Lockheed F -117 e F-22), ma l'idea è la stessa in tutti i casi. L'energia del radar riflessa viene focalizzata in fasci stretti, quindi viene emessa pochissima in tutte le altre direzioni.

Questo non vuol dire che tali aerei possano sfuggire al rilevamento. Quando le stazioni radar sono collegate in rete, possono tracciare abbastanza bene quelle scintille e unire la posizione dell'aereo. Inoltre, gli equipaggi della NATO che avevano partecipato a manovre internazionali erano meno che impressionati dalle capacità stealth dei loro colleghi, ma erano tenuti a soffocare per essere più specifici.

E poi c'è l'infrarosso. Cosa aiuta essere invisibili sul radar se il riscaldamento aerodinamico del bordo d'attacco può essere captato da un ricevitore IR da 300 km di distanza? Quando i B-2 furono portati in volo per l'Airshow di Farnborough, gli Eurofighter britannici potevano già individuarli lontano oltre l'Atlantico.

"I loro colleghi" significa Russia? Gli Stati Uniti? Qualcun altro?
@raptortech97: I russi sono molto meno ottimisti riguardo alla furtività e quelle manovre sono avvenute negli stati occidentali degli Stati Uniti. Quindi gli equipaggi della NATO erano dell'Europa occidentale, ei colleghi erano piloti statunitensi.
#3
+9
mgkrebbs
2014-02-20 05:07:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Presumo che tu stia usando il termine "angoli simili" in senso geometrico, per indicare che l'angolo da un riferimento come la linea centrale dell'aereo alle linee formate da due elementi strutturali è lo stesso. La tua foto lo mostra bene, con l'angolo del bordo d'attacco dell'ala uguale all'angolo del bordo d'attacco dello stabilizzatore orizzontale e lo stesso dell'angolo di entrata (?).

Credo che la ragione sia che la probabilità complessiva di rilevamento radar è inferiore perché ciascuna di queste caratteristiche rifletterà il segnale radar nella stessa direzione l'una dell'altra. Ciò significa che la riflessione sarà molto più forte nella direzione in cui riflettono, ma quella riflessione ha una diffusione molto ridotta. Al contrario, le caratteristiche non rifletteranno fortemente il radar a tutti gli altri angoli. Pertanto la parabola radar deve essere "fortunata" ad essere esattamente alla giusta angolazione rispetto all'aereo per ricevere la firma forte, e quindi la probabilità complessiva di rilevamento è ridotta poiché alla maggior parte degli angoli la firma di riflessione è ridotta. Questo è anche il motivo per cui le superfici piane vengono utilizzate in molti progetti invisibili.

Penso che l'OP stia parlando dell'orientamento simile dei bordi d'attacco del corpo, delle ali e dei pugni orizzontali. Quello che mi manca in tutte le risposte è perché i bordi d'attacco sarebbero importanti. Posso capire che le parti di grandi dimensioni che fungono da riflettori (parti inferiori delle ali, ecc.) Sarebbero orientate in modi particolari. Ma i bordi sembrano avere solo una piccola sezione trasversale in confronto.
#4
+1
jwenting
2014-02-19 18:44:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Definisci "con angoli simili". Di per sé la frase non significa nulla.
La forma di base della cellula è ovviamente una funzione principalmente della sua funzione richiesta per fornire portanza e volume interno sufficiente per i componenti del velivolo.
La furtività dipende da diversi fattori:

  • assorbimento
  • dispersione
  • deflessione

Queste sono funzioni della forma e dei materiali utilizzati. La creazione di superfici che fanno sì che le onde EM in arrivo si disperdano in molte direzioni anziché essere riflesse direttamente indietro, fa sì che il segnale di ritorno ricevuto da un sistema RADAR sia molto più debole, riducendo il raggio di rilevamento.
Ma un ruolo importante è giocato anche dal posizionamento griglie nelle prese d'aria, schermando gli spigoli vivi con rivestimenti a dente di sega (vedi il tettuccio e le porte del vano, per esempio) e coprendo parti diverse dell'aereo in materiali diversi.

Il fraseggio va bene. Sta dicendo che angoli simili come in tutti i nuovi velivoli stealth sono molto simili tra loro. Planform simile, fusoliere simili. Non solo, ma su ogni singolo velivolo, l'angolo dello sweep dell'ala è simile all'angolo dello sweep dell'elevatore è simile allo sweep dello stabilizzatore verticale e così via.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...