Domanda:
Perché l'illuminazione laser di una cabina di pilotaggio è un'emergenza?
Adam Davis
2014-03-27 22:28:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un'altra risposta ha sottolineato che l'illuminazione laser di una cabina di pilotaggio può essere considerata un'emergenza e che i piloti possono intraprendere azioni evasive quando sono sotto illuminazione laser.

Perché l'illuminazione laser è considerata un'emergenza?

Qualche istanza documentata di illuminazione laser ha provocato lesioni o la perdita di equipaggio, passeggeri o aereo?

@AbraCadaver Potreste scherzare, ma le munizioni a guida laser si basano su laser al di fuori dello spettro visibile, per evitare di avvertire principalmente il nemico. Non saranno visibili al pilota dell'aereo.
OK, forse laser "avvistato" ;-) Ho molte armi con questa funzione.
Suggerisco missili a guida laser per questi scenari. Ma partono dall'aereo e mirano al puntatore laser;)
Per ulteriori approfondimenti: http://www.technologyreview.com/view/420214/the-danger-of-green-laser-pointers/
Quattro risposte:
#1
+52
voretaq7
2014-03-27 22:54:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vorrei ipotizzare un gioco ipotetico ("Non provarlo su ... beh Ovunque ").
È semplice: ci sono solo 3 regole:

  1. Dai al tuo amico un bel puntatore laser e falli fermare alla fine di una strada
    circa mezzo miglio dovrebbe essere sufficiente.
  2. Sali in macchina all'altro capo della strada e guida verso il tuo amico.
  3. L'obiettivo del tuo amico è far brillare il laser nei tuoi occhi. Il tuo obiettivo è semplice: cerca di non schiantarti.

Chiaramente questo non è un gioco molto sicuro.
Dovrebbe essere chiaro che giocare allo stesso gioco con gli aerei è sostanzialmente meno sicuro. Qualcuno che tenta di "giocare" senza il tuo consenso è certamente all'altezza della definizione di "emergenza" nel mio libro.


Se giochi a questo gioco noterai che il laser non è un individua quando splende su di te.
Tra i graffi sul finestrino del velivolo e il modo in cui l'occhio percepisce la luce, il puntatore laser può accecare completamente la vittima: guarda gli esempi nel grafico sottostante.

[Laser Effects[1]


Ad oggi non credo che alcun incidente sia stato attribuito all'illuminazione laser, ma è ben nel regno delle possibilità, e la tendenza al rialzo delle illuminazioni laser degli aerei significa la probabilità anche di un simile incidente è in aumento.

Per ulteriori informazioni, guarda Laser Safety Initiative della FAA - e in particolare il video qui.

e se un occhio del pilota è danneggiato in modo permanente, potrebbe non essere più in grado di volare
È altamente improbabile che un puntatore laser da 5 mW anche con una dispersione minima accechi permanentemente un pilota oltre le poche centinaia di piedi, ma sfortunatamente al giorno d'oggi vendono laser da ~ 500 mW per <$ 100 ...
Un "incidente" è (per definizione) un evento in cui l'aereo è gravemente danneggiato _ o qualcuno rimane ferito_. Credo ci siano stati alcuni eventi in cui il pilota ha avuto problemi agli occhi in seguito. Non sono sicuro che sia permanente, ma se non possono continuare il loro dovere subito dopo, è necessariamente classificato come infortunio (e quindi l'evento come incidente).
@JanHudec Sono d'accordo con te (come fa l'NTSB, sebbene lo qualifichi come ferito "gravemente"), ma in pratica non esiste un documento NTSB o FAA di cui sono consapevole che posso indicare "Questi sono * incidenti * dove l'illuminazione laser era un fattore causale o che contribuisce "- per quanto ne so sono tutti classificati come" incidenti "in questo momento.
@voretaq7: Quick [ricerca su The Aviation Herald] (http://avherald.com/h?search_term=laser+accident&opt=0&dosearch=1&search.x=0&search.y=0) mostra 8 _accidents_ dove il pilota è stato "ferito" o "incapace ", il più recente è [Incidente: Kelowna B722 a Regina il 13 maggio 2013, il raggio laser inabilita il primo ufficiale] (http://avherald.com/h?article=46251419). Avherald utilizza la classificazione assegnata dall'autorità investigativa.
Aggiungerei che ora ce n'è sicuramente almeno un [_incidente_ anche negli USA] (http://avherald.com/h?article=48189254).
@NickT I laser verdi sono molto più pericolosi allo stesso livello di uscita dei laser rossi, ma hai ragione che 5 mW non farà danni permanenti. Ma perché è un peccato che le persone vendano laser ad alta potenza? Hanno usi legittimi.
#2
+19
David Richerby
2014-03-28 02:20:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Anche se il laser non causa lesioni temporanee o permanenti agli occhi dei piloti, fa perdere loro la visione notturna.

La causa più nota di ciò sono le pupille dei tuoi occhi . Al buio, le pupille si aprono per far entrare quanta più luce possibile. Quando sono esposti a un'improvvisa luce intensa, si chiudono di nuovo. Se la luce intensa scompare, i tuoi occhi impiegano un po 'di tempo (diciamo, un minuto o due) perché le tue pupille si aprano di nuovo. Durante quel periodo, non puoi vedere molto bene. Non va bene, se stai cercando di far atterrare un aereo. Puoi sperimentarlo da solo giocando con le luci all'interno di notte: se spegni le luci, puoi vedere molto poco ma, gradualmente, inizi a distinguere le cose mentre le tue pupille si aprono. Se poi riaccendi la luce, la luce risulta fastidiosamente luminosa finché non ti ci abitui di nuovo.

Meno nota è una sostanza chimica chiamata rodopsina, nei bastoncelli di la tua retina. La rodopsina è estremamente sensibile alla luce (anche ai singoli fotoni) e la luce le fa cambiare forma. Altre proteine ​​si legano a questa nuova forma e alcune piccole reazioni chimiche provocano l'invio di un segnale amplificato al cervello. La maggior parte della tua visione nell'oscurità proviene dai bastoncelli a causa della loro elevata sensibilità; le altre celle (i coni) richiedono da decine a centinaia di fotoni per attivarsi, quindi sono ideali per la visione dei colori con una luce decente ma non molto utili al buio.

Tuttavia, essere legati ad altre proteine ​​significa che la rodopsina nei tuoi occhi è "esaurita" quando la luce entra negli occhi. Quando è buio, ciò avviene abbastanza lentamente da consentire la rigenerazione della rodopsina, ma un'improvvisa esplosione di luce intensa, come quella di un laser, consuma quasi immediatamente tutta la rodopsina nei tuoi occhi. Ora stai vedendo solo con i coni e non vedi molto. La brutta notizia è che ci vogliono almeno 5-10 minuti perché una quantità decente di rodopsina si rigeneri e 30-45 minuti per tornare alla quantità completa. Quindi ora, i tuoi piloti stanno operando con una visione piuttosto ridotta per una notevole quantità di tempo.

Questo non è vero per i laser rossi, poiché la rodopsina non è particolarmente sensibile al rosso. Ecco perché i sottomarini a volte usano l'illuminazione rossa, quindi se devono riemergere in caso di emergenza, le loro aste non saranno saturate e non avranno bisogno di regolarsi.
@forest Hai dei dati su questo? Anche se le canne non sono molto sensibili al rosso, stiamo ancora parlando di una luce rossa molto intensa qui. Presumibilmente i laser rossi non sono così male, ma ciò non significa che non siano un problema.
Vedi https://en.wikipedia.org/wiki/File:CIE_1951_scotopic_luminosity_function.svg per le risposte in lunghezza d'onda di vari fotorecettori umani. Un laser rosso di 635 nm ecciterebbe a malapena una cellula a bastoncino e 640 nm non lo influenzerebbe in alcun modo. La quantità di energia richiesta per saturare una cellula bastoncello a 635 nm probabilmente brucerebbe la tua retina. Ci sono un po 'più di informazioni su https://en.wikipedia.org/wiki/Scotopic_vision e anche su https://en.wikipedia.org/wiki/Luminosity_function.
@forest OK ma [la risposta di egid] (https://aviation.stackexchange.com/a/2818/946) dice che i piloti si sono fatti bruciare le retine dai laser,
Quei casi erano tutti laser verdi, a cui l'occhio è _molto_ sensibile.
Il bruciore della retina è solo una questione di intensità della luce. Le tue retine possono essere bruciate dai raggi UV, a cui non sono affatto sensibili.
È vero, ma stavi parlando di perdita della visione notturna. Stavo solo facendo notare che questo non sarebbe vero per i laser rossi, che sono molto comuni. Ovviamente una luce abbastanza potente brucerà le tue retine a qualsiasi lunghezza d'onda, ma a quel punto sei accecato a causa della retinopatia fotica, non della perdita della visione notturna.
#3
+13
egid
2014-03-27 22:36:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Alcuni dei laser economici e potenti ora disponibili sono in grado di accecare i piloti e in alcuni casi causare lesioni permanenti. Anche la cecità temporanea, tuttavia, è qualcosa che penso che qualsiasi pilota considererebbe un'emergenza.

Un articolo del Daily Mail abbastanza recente afferma che "l'FBI ha notato che diversi piloti commerciali all'inizio di quest'anno hanno subito lesioni significative, inclusa una retina bruciata". Ci sono oltre 4000 incidenti segnalati all'anno e il numero sembra stia aumentando rapidamente. Ora è un crimine federale che almeno in un caso ha portato al carcere.

#4
+12
fooot
2014-03-27 22:50:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Puoi acquistare legalmente laser che sono certamente in grado di danneggiare gli occhi di qualcuno. Vengono forniti con avvisi laser per un motivo, ed essendo laser, l'intensità non diminuisce molto con la distanza. Le persone con laser più potenti potrebbero fare ancora più danni.

Questo sito sulla sicurezza dei laser ha buone informazioni sugli effetti che ha sul pilota e su cosa può accaderti se vieni scoperto facendo questo. Ecco un altro articolo in cui il pilota ha subito lesioni.

L'illuminazione laser non è stata finora identificata come un fattore in alcun incidente che abbia comportato la morte, ma considerando quanti si verificano e il Il fatto che accadano sempre più spesso, è sicuramente un pericolo per la sicurezza e motivo di dichiarazione di emergenza.

Sebbene molte persone accusate di questo crimine affermino che le loro intenzioni non erano malevole, non è certamente sempre così . Gli elicotteri della polizia sono spesso bersagli e questo recente incidente in Egitto è un esempio notevole.

Ora perché comprare, quando puoi realizzare laser molto, molto più potenti?
Un incidente in cui qualcuno è ferito è classificato come "incidente", quindi in questo senso sono stati certamente identificati come causa di alcuni.
@haneefmubarak Azzarderei che la maggior parte delle persone che brillano laser sui piloti di aerei non sono il tipo in grado di costruire il proprio laser :)
@Luaan *** che *** a molte persone mancano le ** abilità di base ** di fisica? Cinque minuti dopo ... _ "Ok, ragazzi e ragazze, è così che si crea un laser da 5 W ..." _ ** XD **
@haneefmubarak Penso che il suo punto non fosse che a così tante persone mancano le abilità fisiche di base, ma piuttosto che così tante persone possiedono una comprensione del giusto e dello sbagliato che include potenziali risultati qui ed escludendo i pochi Dr. Evil nel nostro mondo, essendo in grado di costruire il tuo laser probabilmente ti mette nel gruppo "abbastanza intelligente da sapere di non farlo".
@mah Suppongo che abbia senso ...
@fooot Non credo sia illegale (almeno negli Stati Uniti) possedere un laser ad alta potenza o che tu abbia bisogno di un permesso.
@fooot Perfect. Dopo averlo letto, ho sudato mattoni per alcuni minuti mentre cercavo leggi sui laser :)


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...