Domanda:
Come funzionano la sicurezza e il controllo dei bagagli per un jet privato?
Daft
2014-11-18 23:20:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Recentemente mi è stato detto che se voli con il tuo jet privato, puoi guidare la tua auto direttamente sulla pista, parcheggiare vicino al tuo aereo e salire a bordo senza controlli di sicurezza.

Questo può non è vero, vero?

Non possiedo il mio jet privato, quindi temo di non poter controllare da solo.

Come funziona la sicurezza intorno ai privati aerei che atterrano negli aeroporti pubblici?

Vale la pena notare che la sicurezza aeroportuale (gestita dalla TSA negli Stati Uniti) non è la stessa cosa del controllo di frontiera, che non è necessariamente la stessa cosa del controllo doganale.
Perché dovresti cercare un pilota che vola sul proprio aereo? Hanno già il controllo dell'aereo. Non hanno bisogno di dirottarlo. Lo stesso vale per i piloti di linee aeree commerciali, del resto. Sembra piuttosto sciocco perquisire i ragazzi che hanno già il pieno controllo dell'aereo comunque.
@reirab non è affatto stupido. L'intenzione del pilota potrebbe non essere sempre il suicidio. Potrebbe facilmente avere un chilo di cocaina nel suo bagaglio o legato al suo corpo. O altri oggetti rubati o illegali. E potrebbe viaggiare solo da una parte all'altra del suo paese, quindi tecnicamente non si tratterebbe di contrabbando, ma sarebbe comunque un modo molto veloce per spostare il contrabbando.
@Daft Non posso parlare per tutti i paesi, ma la ricerca di droghe senza una causa probabile è illegale negli Stati Uniti Inoltre, un jet privato sarebbe un modo apparentemente inefficiente per spostare le droghe all'interno di un paese, dal momento che dovresti spostare molti farmaci per pagare l'aereo. Inoltre, abbiamo sistemi stradali davvero buoni negli Stati Uniti.È abbastanza facile spostare il contrabbando (così come le spedizioni legali) su strada senza attirare molti sospetti ed è sicuramente molto più economico che usare un jet privato (o anche un pistone GA leggero) aereo a motore.)
@reirab "* O altri oggetti rubati o illegali *" un diamante del valore di £ / $ / € 100.000.000, ad esempio, è abbastanza costoso da coprire il volo?
@Daft Sarebbe, ma, ancora una volta, la causa probabile è necessaria per eseguire una ricerca. Negli aeroporti passeggeri, la sicurezza dell'aeromobile è almeno apparentemente lo scopo delle perquisizioni, non trovare oggetti rubati o altrimenti di contrabbando. Tuttavia, a causa della "dottrina della vista normale", se trovano qualcosa di altrimenti illegale mentre eseguono una ricerca altrimenti legale, è possibile agire, ed è così che tali cose sarebbero segnalate da una normale ricerca in aeroporto. Nel caso di GA, il motivo di sicurezza è discutibile, quindi non vi è alcun motivo legittimo per perquisire il tuo bagaglio, rendendo inammissibile qualsiasi prova.
Ovviamente ** se hanno probabili motivi per credere che tu stia trasportando merci di contrabbando **, possono perquisirti, ma questo è vero indipendentemente dal fatto che tu stia imbarcando o meno su un aereo.
Sarebbe interessante vedere l'aspetto legale dei viaggi internazionali (prendendo ad esempio il [caso se due piloti Frech nella Repubblica Dominicana] (http://www.english.rfi.fr/americas/20140426-dominican-republic-court -postpones-french-pilot-drug-trial-settima volta) sul cui aereo è stata trovata droga nel bagaglio e ne sono apparentemente responsabili (dicono di non esserlo))
@reirab Potresti essere sorpreso di quanto poco ci vuole per poter cercare un aereo. Il Dipartimento per la sicurezza interna ha un'autorità di vasta portata e ne approfitta per perquisire gli aerei senza rivelare alcun tipo di causa probabile. È qualcosa che viene combattuto, ma continuano a farlo ancora oggi.
@Daft Non votare in negativo in serie. È una violazione della politica SE e può farti bandire. Mi scuso se non sei stato tu, ma i tempi sembrano suggerire che lo fosse.
@reirab Ciò potrebbe essere vero per i voli _ all'interno_ degli Stati Uniti, ma è importante notare che se il volo è da / per un altro paese, la dogana può farti sottomettere alla perquisizione come una cosa ovvia (rilevante per il contrabbando, ma non per il trasporto nazionale ).
@cpast Molto vero, ma questo era già stato trattato nelle risposte, quindi non l'ho menzionato.
Perché non poteva essere vero?
Aneddoto divertente: una volta Steve Jobs ha cercato di imbarcarsi sul suo jet privato con degli shuriken sulla via del ritorno dal Giappone. La sicurezza dell'aeroporto lo ha bloccato ed è stato costretto a buttarli via prima dell'imbarco. A quanto pare si è lamentato molto della stupidità di essere stato negato l'imbarco sul suo aereo e ha promesso di non tornare mai più in Giappone.
Negli Stati Uniti, la sicurezza ufficiale si applica solo ai voli commerciali di grandi dimensioni. I voli charter o gli aeromobili privati ​​utilizzano ingressi che normalmente non sono protetti. È responsabilità del pilota assicurarsi che non venga portato nulla a bordo che il pilota non desidera a bordo dell'aereo.
Sei risposte:
#1
+29
Lnafziger
2014-11-19 00:04:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Qui negli Stati Uniti (non hai specificato dove, e questo è diverso in altri paesi), viaggiare all'interno del tuo aereo privato è molto simile a viaggiare con la tua auto privata.

Tranne che in In situazioni molto specifiche, in genere non è necessario passare i controlli di sicurezza e in molti, molti piccoli aeroporti di aviazione generale la sicurezza aeroportuale è quasi inesistente, o per lo meno non stanno controllando i passeggeri e i loro bagagli.

Se la polizia ha motivo di sospettare che stia accadendo qualcosa di illegale (ha una ragione ragionevole), può perquisire l'aereo, ma ancora una volta, proprio come nella tua auto, di solito non accade.

I voli internazionali sono una questione molto diversa, e l'aereo, l'equipaggio, i passeggeri e il bagaglio devono sdoganare tutti gli aeroporti di partenza e di arrivo dove verranno controllati.

Sembra quasi che il contrabbando di droga, armi, ecc. Sarebbe abbastanza facile con un jet privato! Suppongo che ingenuamente mi aspettassi che la sicurezza fosse accurata quanto un volo commerciale
@Daft: La parola * contrabbando * si riferisce al trasporto illecito di merci su un confine * internazionale *. Se atterri in un altro paese con un jet privato (in un aeroporto), dovrai sdoganare (e immigrare).
E questo è esattamente il motivo per cui ho giurato di possedere il mio aereo un giorno.
Salute @GregHewgill, Stavo per modificare la mia domanda per chiedere proprio quella cosa!
Saresti sorpreso di quanta erba viene fumata sui jet privati
@rbp: Scommetto che non lo farei.
@Daft Facile come trasportare queste cose in un'auto privata.
#2
+14
Dronz
2014-11-19 00:42:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il motivo per cui la TSA cerca i bagagli diretti sui voli commerciali è per impedire alle persone di dirottare o distruggere aerei di linea commerciali 1 .

Se stai viaggiando con il tuo aereo privato, tu Puoi portare le forbici o qualsiasi cosa ti piaccia sul tuo aereo, dato che sei già il pilota e se vuoi portarlo a Cuba o farlo schiantare contro il quartier generale della Monsanto, una perquisizione dei bagagli non ti fermerà.


1 Informalmente, altri motivi sono anche per mungere denaro e perpetuare idee politiche perverse e l'accettazione di una sicurezza pervasiva.)

Sembra terrificante da menzionare, ma si spera che i terroristi siano troppo poveri per acquistare i propri jet privati ​​allora!
Penso che se / quando hanno così tanti soldi a portata di mano, probabilmente li spendono in modo più efficiente e locale. In qualche modo ci è stata venduta l'idea che dobbiamo cercare di proteggerci da un mondo di terroristi aggiungendo molta sicurezza interna, come se fosse efficace e necessaria. Nel frattempo ci saranno sempre ogni sorta di cose che una persona creativa suicida potrebbe fare, e anche i luoghi presumibilmente sicuri come gli aeroporti sono spesso penetrati da giornalisti curiosi (o Mythbusters che portano accidentalmente rasoi giganti attraverso la sicurezza).
#3
+12
voretaq7
2014-11-19 00:40:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Negli Stati Uniti questo è (più o meno) vero: per l'aviazione privata la responsabilità per la sicurezza del volo ricade sull'operatore del volo, il che di solito significa che l'equipaggio si occupa di qualsiasi "controllo" dei passeggeri.

In genere, se stai volando su un aereo privato sei un numero noto: i dirigenti che volano in giro con i jet di GM saranno dipendenti GM (o loro ospiti), le persone che volano in giro su un jet di una squadra sportiva lo saranno probabilmente i giocatori e gli allenatori, ecc.
In entrambi i casi è probabile che i passeggeri abbiano già incontrato i piloti e né loro né i loro ospiti cercheranno di dirottare il volo, quindi non c'è bisogno di perquisizioni e confisca in stile TSA della bottiglia di Glenlivet di 30 anni che hanno portato per condividere sul volo.

Analogamente per i voli charter, le persone che noleggiano l'aereo avranno parlato a lungo con la compagnia per organizzare il volo. Potrebbe esserci un ulteriore livello di controllo qui per assicurarsi che qualcuno non porti a bordo un fornello a propano o qualcos'altro proibito, ma è probabile che non ti venga chiesto di rimuovere le scarpe e la cintura.


Il livello di sicurezza dell'aeroporto stesso varierà a seconda dell'aeroporto (e questo è ciò che di solito determina se puoi guidare fino all'aereo).
Consideriamo tre esempi (per amore della metafora della prigione " li chiamerò massima sicurezza, media sicurezza e minima sicurezza):

Un aeroporto di massima sicurezza sarebbe i "grandi" aeroporti (come JFK o O'Hare) - In questi aeroporti è probabile che non lo sarai guidare la tua auto o limousine sulla rampa per salire a bordo del tuo aereo. Parcheggerai (o verrai lasciato) "lato terra" (fuori dal recinto dell'aeroporto / area operativa) e le persone autorizzate prenderanno i tuoi bagagli e ti scorteranno da e verso l'aereo.
Quando non sei in viaggio da o per l'aereo ti troverai in un bel terminal ( come questo)

Gli aeroporti di media sicurezza sono in genere i settori dell'aviazione generale più grandi e / o i settori commerciali / aerei più piccoli. Se il tuo aereo ha sede in uno di questi aeroporti, in genere avrai un accesso ragionevolmente illimitato (soggetto ad alcune restrizioni, come la necessità di un controllo dei precedenti e di un badge identificativo). Di solito sarai in grado di uscire sulla rampa e salire direttamente sull'aereo. Se non ti trovi sul campo (ad esempio sul tratto di ritorno di un viaggio di lavoro) potresti essere autorizzato a uscire sulla rampa con una scorta di qualcuno in aeroporto autorizzato a farlo, ma l'equipaggio in visita e i passeggeri saranno sotto un certo livello di supervisione da parte del personale dell'aeroporto (scortato direttamente o osservazione visiva).

Gli aeroporti di sicurezza minima sono più associati all'aviazione generale leggera rispetto ai business jet, anche se troverai jet privati ​​con base a alcuni di questi campi.
La sicurezza è generalmente molto più rilassata in questi aeroporti e nella maggior parte di essi devi semplicemente accedere e guidare attraverso un cancello direttamente sulla rampa.
Il buon senso dice che i passeggeri di solito sono scortati da un po 'di personale qualificato in questi campi (dopotutto non vuoi che entrino in un'elica o vengano risucchiati nella presa di un jet), ma la supervisione sarà probabilmente fornita dal tuo equipaggio di volo piuttosto che dal personale dell'aeroporto.

Ho guidato sulla rampa e ho fatto guidare i passeggeri sulla rampa in molti aeroporti che hanno un servizio di compagnie aeree importanti ....
-1
Sì, mi riferivo solo alla tua affermazione che "Un aeroporto di massima sicurezza sarebbe il tipo di posto da cui volano le principali compagnie aeree ...", il che fa sembrare che tutti gli aeroporti da cui volano le principali compagnie aeree rientrino in questa categoria. Potresti chiarirlo.
Un altro punto minore: GM non ha più i propri jet privati ​​a causa del cattivo PR che è stato generato quando li hanno portati a Washington per chiedere un salvataggio ...
@Lnafziger Sì, me lo ricordo. Ciò che forse era ancora più ridicolo era che per il loro prossimo viaggio guidarono tutti auto da Detroit a Washington.Se consideri ciò che fanno gli amministratori delegati di un'azienda delle dimensioni di Ford o GM, i 2 giorni in più per guidare andata e ritorno probabilmente costano alla compagnia più dei voli con jet privati. Questo è, ovviamente, il motivo per cui abbiamo queste cose interessanti chiamate "compagnie aeree".
@reirab Beh, lo sapevano, ma era una trovata pubblicitaria per la stampa / gli elettori, lol.
@Lnafziger Sì, mi piace scegliere GM (e possono ancora firmare un contratto a lungo termine con un operatore di charter e avere lo stesso tipo di relazione :)
Oh sì, stanno ancora volando. Solo non con i propri aeroplani aziendali. :)
#4
+6
paul
2014-11-24 06:18:58 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho lavorato in un aeroporto di aviazione generale per 10 anni. In quel momento, la sicurezza consisteva in tre fili di filo spinato attorno al perimetro e una catena attraverso il cancello. La priorità era tenere le mucche lontane dalla pista. La polizia (e i vigili del fuoco) erano a 30 minuti di distanza, e questo presuppone che il telefono pubblico funzioni.

La pista asfaltata potrebbe gestire qualsiasi aereo a elica e getti leggeri come un Citation o un Gulfstream più piccolo. Potresti caricarli con qualsiasi cosa e chiunque tu voglia, e nessuno lo saprebbe.

Gli aeroporti più grandi della zona disponevano di personale di sicurezza, sebbene la loro preoccupazione fosse il furto e il vandalismo piuttosto che il contrabbando.

#5
+5
ratchet freak
2014-11-18 23:27:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A seconda dell'aeroporto, verrai controllato quando entri nell'aeroporto stesso.

Ci saranno guardie al gate che faranno un rapido controllo del bagaglio e della persona del tuo veicolo e forniranno un breve briefing sulla sicurezza (come in "non guidare fuori dalle aree designate, gli aerei hanno la precedenza" ).

Tutti coloro che entrano nell'area sicura di un aeroporto internazionale verranno controllati, anche i dipendenti.

Tuttavia i piccoli aeroporti privati ​​non avranno tali controlli a seconda di chi li possiede.

Quindi è giusto dire che droghe e armi e simili potrebbero essere facilmente contrabbandate attraverso aeroporti privati?
(Non sto cercando di contrabbandare droga e armi e simili)
@Daft Per il contrabbando di droga e armi, sarebbe più facile atterrare in un campo lontano da qualsiasi altra parte che avere una posizione stabile. E solo perché non ci sono controlli di routine, non impedisce alla polizia di ottenere un mandato per indagare sull'aeroporto.
@Daft (Inoltre non è un trafficante di droga) ma ci sono molti aeroporti di classe E e G che sono molto remoti e alla gente non importa. Per non parlare del fatto che è legale far atterrare gli aeroplani su un terreno pianeggiante (* ovunque *) purché non sia un'area popolata.
"Gli aerei hanno la precedenza" il pensiero di qualcuno che guida un'auto e decide di * non * cedere a un aereo è terrificante
@raptortech97 Posso solo immaginare che forse significano che gli aerei commerciali hanno il diritto di precedenza rispetto ai jet privati ​​... anche se alcune cose che sembrano buonsenso devono davvero essere ripetute perché alcune persone sono proprio così stupide / ottuse.
@DoktorJ no Volevo dire che gli aerei hanno la precedenza sulle auto.
@raptortech97 Una Toyota Camry pesa di nuovo la metà di quanto pesa un Cessna 172. Non è che qualcuno ignorerebbe un 747 che li colpisce, ma che molti aerei GA sono paragonabili in scala a un'auto o un camion (a parte l'apertura alare). Ciò significa che è importante chiarire il diritto di precedenza.
Sulla nostra pista di prova, i treni hanno la precedenza sulle auto. Non puoi nemmeno immaginare quante persone ignorano quella regola. E i treni sono molto più pesanti e difficili da fermare degli aerei di linea
#6
+3
Andy
2017-08-22 11:09:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In qualità di proprietario di un 737 VIP posso dirti questo: se è necessaria la sicurezza, è il proprietario dell'aereo che paga e il PIC che lo coordina.

La maggior parte dei campi GA più piccoli che hanno una pista abbastanza a lungo per un 737 non richiedono controlli di sicurezza e molto spesso puoi essere lasciato al tuo aereo sulla taxiway. Grandi aeroporti come LAX, JFK, O'Hara, ecc. Hanno ciascuno un protocollo che deve essere seguito. Se il tuo piano di volo inizia e termina negli Stati Uniti, la maggior parte delle volte non è richiesta alcuna sicurezza a meno che l'aeroporto che stai visitando non lo richieda.

I grandi aeroporti non consentono che gli aerei di linea privati ​​siano lasciati senza protezione. È necessario fornire sicurezza armata all'aereo per tutto il tempo in cui è a terra in aeroporto. Uso Security Boston, sono i migliori. American Airlines, Southwest, Delta, ecc. Dispongono tutte di proprie forze di sicurezza armate per sorvegliare i propri aerei a terra.

Non è necessario passare attraverso la TSA per salire a bordo del proprio aereo e partire per destinazioni all'interno degli Stati Uniti. Se viaggi a livello internazionale, questo è per i grandi jet, non so quali siano i requisiti per gli aeromobili GA, il tuo aereo, il tuo equipaggio, i passeggeri e il bagaglio devono passare attraverso uno screening TSA. Periodo. Quando atterri nella tua destinazione internazionale, tutti devono passare attraverso la sicurezza e la dogana di quel paese per essere sdoganati. Ogni paese ha le sue procedure per un jet privato e sì, alcune sono solo fastidiose.

Tutto ciò che serve è la responsabilità congiunta tra il proprietario e il pilota.

Spero che questo aiuti.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...