Domanda:
Perché sporcizia e insetti su un aereo sono così cattivi?
Qantas 94 Heavy
2014-01-10 18:48:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In molti POH è noto che il tuo aereo è sempre pulito, ma c'è una ragione? Lo sporco difficilmente aggiunge peso all'aereo, gli insetti sono estremamente piccoli e altre cose come le auto si muovono facilmente anche se sporche come un maiale di fango.

La presenza di sporcizia o insetti sul tuo aereo influisce seriamente sulla struttura o sulle prestazioni?
In caso affermativo, perché?

... vuoi dire oltre al fatto che sembrano brutti? :-)
@voretaq7 questa è la differenza tra i proprietari di auto e aeromobili: il loro comportamento di lavaggio è compulsivo, il nostro è solo buon senso (guarda la mia macchina se non mi credi): D
Nove risposte:
#1
+36
yankeekilo
2014-01-10 20:54:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per gli alianti (moderni) con un flusso laminare altamente ottimizzato profili alari, gli insetti (o lo sporco) sono un fattore non trascurabile, specialmente nel volo a vela da competizione. Ci sono alcuni profili alari laminari più vecchi che sono notoriamente allergici agli insetti (e alla pioggia), ma tutti lo sono in una certa misura. Questo è anche il motivo per cui ogni pilota di aliante degno di questo nome pulirà meticolosamente la propria nave ogni pomeriggio e prima di ogni volo di competizione.

Bug sufficienti peggioreranno le tue prestazioni di una notevole quantità - la maggior parte dei computer in planata ne ha uno speciale fattore "bug" per includerlo nel calcolo del percorso di planata (anche se la misurazione e la correlazione di questo è abbastanza soggettivo). Ho fatto alcuni voli in condizioni piuttosto biblicamente infestate da insetti (estate, caldo, basse temperature) che più o meno hanno dipinto il bordo d'attacco di nero (come in questa immagine da un articolo sul sito web della DG Flugzeugbau).

enter image description here

I tergicristalli sono abbastanza comuni sugli alianti di fascia alta e da competizione e possono essere trovati ad es. su http://www.storka.at/. Oppure prova a cercare su Google "Mückenputzer". Ovviamente i tergicristalli non sono privi di inconvenienti (in termini di costo, installazione, facilità d'uso, trascinamento ecc.). Un mio amico una volta ha attaccato una buccia di banana sulla sua ala e ha cercato di rimuoverla con il tergicristallo, con il risultato che la banana e il tergicristallo rimase bloccata al centro dell'ala. Ci sono volute alcune manovre creative per eliminare quel pasticcio, a quel punto probabilmente il vantaggio aerodinamico della pulizia a vita era stato speso.

Per quanto riguarda il confronto con le auto, la loro aerodinamica differiscono in molti modi. In confronto a un'ala non c'è flusso laminare di cui parlare a velocità più elevate (la maggior parte è turbolenta), il che riduce drasticamente l'influenza della levigatezza della superficie sulla resistenza prodotta.

È molto interessante, non avevo idea che questa fosse una grande preoccupazione per gli alianti
-1
@yankeekilo: Perché usi questo strano tipo di apostrofi?
@Dan quelli sono quelli che vengono spesso usati in tedesco.
@yankeekilo: vedo. Per coincidenza, ho appena incontrato un altro tedesco online, che si è reso conto che stava facendo [lo stesso errore] (https://github.com/js-org/dns.js.org/pull/846#issuecomment-251213294).
#2
+28
Philippe Leybaert
2014-01-10 19:43:28 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Uno dei motivi principali per cui non è una buona cosa avere insetti morti sul parabrezza è che diventa molto difficile individuare altro traffico. Gli altri aerei sono solo piccoli granelli a una certa distanza e quando il tuo parabrezza è coperto di granelli di insetti morti diventa molto difficile individuare un altro aereo in lontananza.

Ah sì, mi ero dimenticato del fenomeno "È un insetto morto o una testa su"
#3
+17
Pondlife
2014-01-10 19:48:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Bug o altra sporcizia possono avere diversi effetti su un aereo (leggero):

  • Avrà qualche effetto sul flusso d'aria, per quanto leggero
  • Potrebbe influenzare la vernice o superficie corrodendo o lasciando macchie
  • Può bloccare i tubi di Pitot o altre aperture
  • Può accumularsi sulle finestre e ostruire la vista
  • Un forte accumulo di lo sporco potrebbe rendere i freni meno efficaci

L'effetto degli insetti morti sul flusso d'aria è probabilmente trascurabile (il gelo o il ghiaccio sarebbero una storia diversa), ma un tubo di Pitot bloccato può essere molto pericoloso perché il L'indicatore di velocità sarà letto in modo errato. Gli insetti morti sul parabrezza possono sembrare un problema minore, ma anche un piccolo punto cieco potrebbe nascondere un altro aereo e impedire al pilota di vederlo.

#4
+8
Terry
2014-01-11 03:42:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Molti bug sul bordo d'attacco di un'ala riducono significativamente le prestazioni. Anni fa ho dato molte istruzioni sull'aereo galleggiante in un J3 con un motore da 85 CV. Se lo studente fosse pesante e ci fossero molti insetti, non volerebbe. Elimina gli insetti e lo farebbe.

Questo è potenzialmente perché gli insetti creerebbero aria disturbata e staccerebbero il flusso dalla parte superiore dell'ala più velocemente di quanto normalmente accadrebbe. Quindi la portanza è notevolmente ridotta.
#5
+7
scruss
2014-01-11 22:21:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le vespe dauber di fango sono accreditate per almeno due perdite totali: Volo Birgenair 301 e Volo Florida Commuter Airlines 65.

Lo sporco può causare una grande differenza per le prestazioni. Non uso aerei, ma ho azionato turbine eoliche. Le turbine eoliche meno recenti con regolazione dello stallo possono subire un calo delle prestazioni del 20% se non vengono tenute pulite.

Avevo dei tamponi di fango che bloccavano il sistema di Pitot in un aereo su cui ho volato anch'io una volta. Non è divertente!
#6
+6
Jamiec
2014-01-10 19:38:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il primo pensiero è forse che un accumulo di sporcizia / insetti sulle superfici dell'aereo potrebbe influenzare il flusso regolare dell'aria e quindi influenzare la quantità di resistenza prodotta. Ciò potrebbe, anche se piuttosto lieve, influenzare le caratteristiche di volo dell'aeromobile.

C'è un pensiero secondario, alcune sostanze, in particolare la cacca degli uccelli, sono piuttosto corrosive e potrebbero quindi portare a più danni strutturali che è estremamente difficile da individuare. Dovresti tenere pulita la tua auto per lo stesso motivo, tuttavia su un'auto il peggio che otterrai è un piccolo punto di ruggine sulla carrozzeria. Nel posto sbagliato su un aereo che potrebbe essere un rivetto o un bullone corroso.

La quantità di corrosione causata dalla cacca degli uccelli è trascurabile ... Soprattutto per rivetti e bulloni di qualità aeronautica, anche nel tempo. Tuttavia un punto corroso sul "corpo" di un aereo può causare molti danni, immagina un buco che si strappa dal tuo aereo a metà volo, causando una quantità esponenziale di danni strutturali. Cioè Morte.
@Jhawins Non sarei d'accordo. La corrosione invisibile sui rivetti può essere sostanziale ed estremamente pericolosa, mentre la corrosione della laminazione è piuttosto bonaria, specialmente. rispetto alla rilevazione e al trattamento.
@yankeekilo sollevi un buon punto. Avrò una domanda relativa a questo in seguito .. Dopo tutto, ogni domanda aiuta il sito beta.
@Jhawins assolutamente. Non ho dati sulla cacca degli uccelli, ma * è * roba piuttosto alcalina.
#7
+2
ChrisW
2014-01-11 21:16:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Una superficie ruvida sul bordo d'attacco dell'ala ha un effetto sorprendentemente ampio. Ho provato a rispondere a una domanda simile / correlata sul sito Skeptics:

Uno strato di ghiaccio spesso come carta vetrata può ridurre la portanza del 30 percento e aumentare la resistenza fino al 40 percento?

#8
+1
steve
2014-01-12 17:29:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La cosa peggiore è una superficie piana perfetta, poiché si ottiene un legame di aria statica sulla superficie. L'aria che scorre deve allontanarsi da questo.

Il meglio che ho visto è quando la superficie alare ha milioni di piccole caratteristiche che rendono l'aria turbolenta - questo è tutto su scala macro in superficie.

L'aria che scorre sopra scorre più liberamente nell'aria turbolenta.

Come una pila di piastre d'acciaio su migliaia di cuscinetti a sfera. Immagina di togliere i cuscinetti e provare a far scorrere l'acciaio sul pavimento!

Gli squali lo fanno, la loro pelle ha dettagli che impediscono all'acqua che scorre di attaccarsi.

Un altro modo è respingere il molecole d'aria a livello atomico dalla superficie dell'ala - riduce l'adesione. Usi un elettrodo ad alta tensione sul bordo d'attacco per caricare l'aria, così l'ala e l'aria ora condividono come cariche e si respingono a vicenda, meno attaccandosi.

Grazie per l'opportunità di condividere strani ricordi di fatti casuali di decenni fa.

Ora ho esaurito le mie capacità e probabilmente non ti darò più fastidio ,, Steve

#9
  0
Steve
2014-01-12 17:14:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

So che la società Supermarine ha rivoltato minuziosamente alla cieca il bordo d'attacco dell'ala sputafuoco perché si è rivelata più veloce.

Hanno fatto una serie di esperimenti alcuni che coinvolgevano l'incollaggio di piselli spezzati in file per imitare i rivetti a cupola!



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...