Domanda:
Può il movimento dei passeggeri in un aereo di linea farlo stallo?
suchdoge
2014-03-20 23:47:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa domanda mostra una coppia di hostess che balla durante il volo e il copilota è uscito dalla cabina per registrarlo.

Questo mi ha fatto pensare: l'equipaggio di volo o i passeggeri che si spostano in volo possono causare lo stallo dell'aereo?

Sei risposte:
#1
+29
paul
2014-04-05 19:34:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Insegnavo paracadutismo sportivo e di tanto in tanto facevamo scherzi ai piloti spostando il peso.

Un Cessna 206 predisposto per il paracadutismo avrà tutto tranne il sedile del pilota rimosso, i ponticelli si siederanno sul pavimento. Tutti si muovono in avanti per il decollo e poi si siedono per salire. L'istruttore (io) si siede sul pavimento dove normalmente sarebbe il copilota, rivolto a poppa, tutti gli altri sono rivolti in avanti. Aspetterei fino a quando l'aereo non fosse pronto per la salita (e ben oltre i 1000 piedi) e poi farei cenno ai passeggeri di avvicinarsi un po '(il pilota non può vedere che ciò accade). Regola l'assetto come al solito, senza pensarci. I passeggeri si fanno ancora avanti. Trim aggiustato di nuovo. Alla fine abbiamo 5 persone che indossano pacchi da 20 kg, tutte bloccate nelle prime 2 "file" e l'assetto quasi completamente a punta.

Un segnale e 1/3 del peso lordo dell'aereo si sposta rapidamente di quasi 2 metri a poppa (in una cabina di 4 metri), seguito da un brusco beccheggio sia nel muso che nella pressione sanguigna del pilota. Di solito si attiva anche l'allarme di stallo.

Gli aeromobili con portellone posteriore di medie dimensioni utilizzati per saltare vengono regolarmente bloccati da troppe persone sul portellone per troppo tempo. La regola è rimanere avanti fino al tuo turno, poi vai a poppa ed esci (se il cicalino suona, esci ORA).

Quindi è possibile fermare un piccolo aereo spostando i passeggeri.

Scalando questo fino alle dimensioni delle compagnie aeree, scopriamo che i passeggeri rappresentano una percentuale piuttosto inferiore del peso lordo dell'aereo e la presenza di cose come sedili, paratie e cucine nella parte posteriore impedisce a 300 persone di radunarsi rapidamente dietro. L'ascensore piuttosto grande ad azionamento idraulico ha anche una notevole autorità sull'atteggiamento del velivolo.

Quindi no, un piccolo gruppo di passeggeri non fermerà un aereo di linea dal cielo, non importa dove si trovi. Notato dai piloti: forse.

Un avviso di stallo a 1000 piedi con un aereo a pieno carico * non * suona per niente divertente: O
@yankeekilo - probabilmente dipende da se hai intenzione di saltarne fuori comunque!
Notare che ho detto "ben oltre i 1000 piedi". E qualsiasi pilota che non può riprendersi da uno stallo morbido in un aereo modificato per il salto non dovrebbe volare. (il motore e l'elica più grandi disponibili, polsini del bordo d'attacco, riempitivi per lembi, alette - ogni mod ad alta portanza sul mercato)
@Paul Solo perché dovrebbero non renderlo un buon "scherzo". Fai uno scherzo ai tuoi amici tirando il freno a mano mentre guidano anche loro lungo la strada?
@Cloud Conosco alcuni amici che lo fanno in inverno sulla neve. Un buon scherzo è un mix di buon tema, tempismo perfetto e buon obiettivo. Puoi farlo a qualcuno che conosci abbastanza bene.
#2
+19
voretaq7
2014-03-21 01:35:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Teoricamente? Sì.
Praticamente? No.

I passeggeri che si spostano su un aereo avranno qualche effetto sull'equilibrio (centro di gravità) di quell'aereo, ma la proporzione di peso per alcuni assistenti di volo o passeggeri che si spostano su un aereo di linea moderno è probabilmente così piccolo da essere trascurabile. Non è sufficiente una modifica per superare l'autorità di controllo dell'aereo e farlo salire abbastanza da bloccarsi (a meno che come note mah tu abbia un numero considerevole di estremamente pesanti persone a bordo e stanno tutti in piedi contro la paratia di poppa - e anche in questo caso non è probabile).


Non riesco a trovare il collegamento ad esso, ma ricordo di averlo letto o di aver sentito su un volo per lo più vuoto (voglio dire su una specie di velivolo a pistoni plurimotore più piccolo) in cui la mezza dozzina circa di passeggeri (avendo bevuto qualche "bevanda per adulti") ha deciso di fare uno scherzo amichevole al i piloti spostandosi lentamente verso i sedili più lontani a poppa, aspettando lì per un po ', quindi tornando lentamente ai sedili più lontani in avanti.

Per quanto ricordo la storia, l'aereo in questione non aveva il pilota automatico, quindi i piloti dovevano ritagliare manualmente l'aereo dopo ogni turno di cambio di posto. Il risultato finale è stato che i piloti hanno annunciato che tutti dovevano prendere un posto e rimanerci, altrimenti il ​​dispositivo di raffreddamento della birra sarebbe stato bloccato per il resto del volo.

(Come probabilmente puoi immaginare c'era non c'è più bisogno di ritagliare a causa di modifiche inaspettate al CG in seguito a tale annuncio.)

Negli aerei di grandi dimensioni, praticamente no. In un pendolare, vedere [Filair L410 a Bandundu il 25 agosto 2010, edificio colpito] (http://avherald.com/h?article=43015f1b).
Ricordo un post su CompuServe di un pilota veterano che traghettava maiali vivi in ​​Vietnam. Uno dei maiali ha rotto la gabbia e ha iniziato a correre su e giù per la stiva. Questo eccitò altri maiali, e presto ne fece correre un certo numero, tutti insieme. Alla fine, ha dovuto abbassare la rampa di carico posteriore e lasciarli andare a metà volo.
@PeterKämpf. . . Penso che la domanda importante sia "Questo conta come maiali che volano?"
:-) si, volando lungo una curva balistica ...
Non so quasi nulla di aviazione. Qualcuno può spiegarmi cosa significano "trim" e "re-trim"?
@GeorgeMillo Sarebbe un'ottima [nuova domanda] (http://aviation.stackexchange.com/questions/ask) :)
Dubito fortemente che un gruppo di persone a caso sappia che il movimento ha qualche effetto sull'aereo, a meno che non fossero tutti piloti ...
#3
+9
Gareth
2014-03-21 02:09:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Si è verificato un incidente in Congo che si presume sia stato causato quando un coccodrillo sciolto nella cabina ha scatenato il panico e ha spostato catastroficamente l'equilibrio del velivolo. Non qualcosa che senti tutti i giorni.

Che succede con questo riferimento alle notizie sugli incidenti dai media mainstream che raramente verificano i loro fatti o aggiornano le storie? L'incidente di cui parli, [Filair L410 a Bandundu il 25 agosto 2010, ha avuto un impatto sull'edificio] (http://avherald.com/h?article=43015f1b), si sospetta in effetti sia stato causato da troppi passeggeri in movimento, ma il sopravvissuto successivamente hanno cambiato la loro testimonianza riguardo al motivo.
-1
@JanHudec D'altra parte, anche l'account nell'articolo che colleghi non ha senso. Se guardi all '[aeroporto di Bandundu su Google Maps] (http://goo.gl/maps/igRcd), non c'è chiaramente una "striscia di riserva" a lato della pista, solo un mucchio di terra arida di circa 150 m di larghezza ogni lato. Ma anche se fosse stata preparata una striscia d'erba temporanea, come avrebbero potuto i passeggeri dire, a più di 2 km dalla pista, che l'equipaggio era fuori linea di soli 50-100 m?
@DavidRicherby: In effetti, quella storia non ha senso. E dopo più di tre anni non sembra esserci alcun risultato nemmeno dalle indagini ufficiali.
#4
+4
mah
2014-03-21 01:23:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un aereo si ferma quando supera il suo angolo critico di attacco.

A meno che gli assistenti di volo danzanti non si radunino tutti a poppa e siano molto più pesanti di quanto potrebbe essere qualsiasi essere umano normale (e anche allora), penso che non sia possibile per loro (ballando o essendo fiori da muro) modificare l'angolo di attacco dell'aereo.

In breve: no.

Ulteriori informazioni sull'aereo bancarelle: http://en.wikipedia.org/wiki/Stall_(flight)

#5
+4
user2357
2014-07-23 06:47:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In breve forse ...

Ma solo se l'aereo è già pesantemente carico e c'è una grande massa che si sposta tutto allo stesso tempo. Nel caso dei paracadutisti su un pavimento nudo senza restrizioni, sì, naturalmente.

Questo 747 è decollato dall'aeroporto di Bagram in Afghanistan con cinque veicoli blindati e si pensa che si siano liberati e si siano spostati a poppa durante il decollo:

Bagram 2013

Bagram crash 2013

Articolo di Business Insider

#6
+1
Fab
2017-05-03 01:18:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che sia una domanda molto interessante (correlata qui). Diamo un'occhiata a un esempio estremo:

Per un aereo di linea, se tutti i passeggeri e l'equipaggio di cabina si muovono rapidamente in modo coordinato verso la poppa o la prua estrema, potrebbero far scendere l'aereo dei limiti CG? Renderlo incontrollabile? (Quindi, non riferendosi ad aeromobili di piccole / medie dimensioni, o poche persone che si muovono casualmente o al bagno, il che ovviamente non mette in pericolo l'aereo.)

Mi piacerebbe vedere una risposta più esauriente, idealiter con riferimento a un manuale POH o Weight & Balance, ma ecco una possibilità, diciamo, un A320:

La massa totale è di circa 80 tonnellate, i pax sono di circa 15 tonnellate (200 x 80 kg). La lunghezza dell'aereo è di circa 38 m. Se tutti si spostano dal proprio posto a poppa, si muovono (in media) intorno ai 16 m (diciamo 32 m di lunghezza della cabina, e la metà perché alcuni si muovono di più, altri di meno).

Quindi, il CG si sposta da $ 15 \ text {t} \ cdot 16 \ text {m} / 80 \ text {t} = 3 \ text {m}. $ Il cavo aerodinamico medio di un A320 è di circa 4,2 m (vedi discussione qui, # 7 o EASA qui), quindi questo rappresenta uno spostamento del MAC CG del 70% o (se ho capito bene) uno spostamento di circa 240 IU. (Nota che quando tutti i passeggeri corrono in avanti e poi indietro, avremmo uno spostamento MAC del 140%).

Per quanto ne so, l'A320 ha un limite di CG di (al massimo) 15 MAC dal% al 45% (vedere ad esempio qui, p. 81), consentendo così al massimo uno spostamento MAC del 30%. Quindi, mi sembra che la risposta sia sì, un movimento pax coordinato potrebbe togliere un aereo di linea dal suo carico CG certificato. Se rimane controllabile, non lo so.

Solo perché l'aereo è fuori dal CG, non significa che l'aereo si fermerà. Con il baricentro di poppa, il pericolo è che SE l'aereo si ferma, non c'è abbastanza autorità dell'ascensore anteriore per interrompere lo stallo.
@rbp Cosa succede se il CG viene spostato oltre CL (centro di portanza)? Ora il sollevamento dello stabilizzatore orizzontale della coda è verso l'alto, non siamo ora staticamente instabili?
Uno stallo è definito come il superamento dell'angolo critico di attacco dell'ala.
Il flusso d'aria definisce come vola l'aereo di coda, non la stabilità
@rbp Penso che tu sia un po 'pedante ma hai ragione. Essere instabili non significa che ti sei bloccato, ma lo rende molto più probabile.
Si noti che la mia risposta si adatta alla domanda correlata a cui ho collegato (Può pax portare l'aereo fuori dalla busta CG?), Che è stata contrassegnata come un duplicato di questa domanda. Come ho detto, non so se la condizione fuori dal CG possa portare a uno stallo, instabilità o incontrollabilità. Tuttavia, poiché pax (secondo il mio calcolo approssimativo) può spostare il CG fuori dalla sua busta di un margine considerevole (2x), non è inconcepibile. Sarebbe interessante avere una risposta a questa domanda al di là delle distinzioni puramente semantiche.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...