Domanda:
Gli aerei hanno le chiavi?
Danny Beckett
2014-04-03 08:29:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Una cosa che mi sono sempre chiesto è: gli aeroplani hanno le chiavi che metti nell'accensione per avviarsi?

E sulle porte esterne? Altrimenti come vengono messi in sicurezza e avviati?

Mi interessa conoscere una vasta gamma di aeromobili; da GA, fino agli aerei di linea.

Ad un certo punto gli autobus a Londra non avevano le chiavi, ma avevano due pulsanti di avviamento che dovevano essere premuti contemporaneamente, i pulsanti erano disposti in modo che un bambino non potesse raggiungerli entrambi allo stesso tempo.
Anche se c'è una chiave per l'interruttore di accensione, non è necessariamente necessaria per guidare l'aereo. Se fai girare il motore girando l'elica, potrebbe continuare a funzionare da solo. Gli aerei sono progettati principalmente per continuare a correre in aria a tutti i costi e la sicurezza prevale sulla sicurezza.
@200_success, non ho mai visto una chiave che ha acceso lo starter ma non i magneti. Avresti bisogno di quelli accesi per avviare il motore.
@Jungroth Un'elica può essere avviata manualmente.
@200_success Lo so, l'ho fatto molte volte. So anche che per funzionare il motore deve avere i magneti caldi. E lo ripeto, non ho mai visto un aereo GA che richiedesse una chiave per l'accensione, ma non i magneti. Pertanto, non saresti in grado di pilotare un aereo che ha bisogno di una chiave per iniziare. Quello che potresti fare è aprire la calandra, scollegare i conduttori P sui magneti e puntellare l'aereo. Ma a quel punto, sei davvero solo "hotwiring".
[Relazionato] (http://space.stackexchange.com/questions/2387/is-there-no-physical-security-in-space-other-than-being-in-space) (... [nello spazio! ] (http://tvtropes.org/pmwiki/pmwiki.php/Main/RecycledINSPACE))
Il DA-42 ha una chiave per accendere i motorini di avviamento, ma poiché è FADEC tutto ciò di cui hai veramente bisogno è Engine Master On (cioè energia elettrica) e muovere l'elica farà avviare i motori senza una chiave. In una nota a margine, mi sono sempre chiesto perché una Ferrari da 60.000 euro ha una chiave impressionante, mentre la chiave per un aereo da 800.000 euro sembra un lucchetto economico da 0,35 $.
Presumibilmente perché il furto di aerei non è mai diventato un grosso problema come lo è stato il furto di auto.
Nove risposte:
#1
+45
casey
2014-04-03 08:37:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I piccoli aerei tendono ad avere le chiavi, ma non tutte. Più grande è l'aereo, meno è probabile che sia necessaria una chiave e una volta entrati nei jet, non riesco a pensare a nessuno che abbia bisogno di chiavi per l'avviamento del motore. L'avviamento e la messa in sicurezza dei motori senza chiavi dipende da interruttori e manopole.

Allo stesso modo con le porte esterne, sugli aerei più piccoli compresi i jet executive privati, puoi trovare porte esterne con chiave e vani bagagli. Con i jet da trasporto delle compagnie aeree non troverai le chiavi. Per proteggere quelle porte, il ponte jet viene allontanato dall'aereo, quindi non c'è accesso fisico alla porta di imbarco.

In teoria, quindi, se qualcuno ha fatto irruzione in un aeroporto e ha rubato una scala mobile, cosa gli impedisce di salire su un aereo di linea?
@DannyBeckett nient'altro che la conoscenza di come far funzionare l'aereo e forse un astuto controllore locale che avviserebbe la polizia del movimento inaspettato dell'aereo.
@DannyBeckett in teoria, se qualcuno ha rubato la chiave, cosa gli impedisce di rubare un piccolo aereo? Questa è essenzialmente la stessa domanda. "Se qualcuno riesce a superare il sistema di sicurezza in atto, cosa lo ferma?"
@DannyBeckett inoltre, ci sono [esempi] (http://abcnews.go.com/WNT/video/pilot-steals-plane-utah-airport-16798661) di persone che rubano aerei di linea. In genere è da piloti che hanno già una certa quantità di accesso e certamente le conoscenze per utilizzare l'aereo.
@BretCopeland È straordinario! Una chiave avrebbe fermato quello ...
@DannyBeckett Penso che tu sopravvaluti grossolanamente la qualità delle chiavi / serrature degli aerei. Potrei scegliere il tipico interruttore a chiave Bendix per riviste con una graffetta. Per quanto riguarda la porta, beh, i cardini per la porta del Cherokee sono all'esterno, il che mostra quanto siano misure di sicurezza le serrature delle porte :)
Quindi, in sostanza, un aereo alimentato è solo seduto intorno a qualcuno per entrare nella cabina di pilotaggio e decollare con esso? So che non è così banale come sembra: hai ancora bisogno di sapere come pilotare un aereo e passare attraverso ATC, ma questo è tutto?
@BobbyAlexander; beh, quello, ma c'è anche questa cosa chiamata sicurezza aeroportuale dove si trovano questi tipi di aerei, con recinzioni, cancelli e guardie. Se li superi, non credo che un lucchetto sull'aereo fornirebbe molta sicurezza in più.
@DannyBeckett Stai andando a prendere qualche hop on ..
Il mio (Cessna 182) ha una chiave. Se chiudo la porta e porto la chiave con me, un ladro dedicato potrebbe entrare con pochissimi danni e sospetto che l'interruttore di accensione possa essere facilmente rotto con un grosso cacciavite. Almeno la porta del mio hangar è leggermente più difficile da aprire con la forza (richiede tronchesi). Fortunatamente, il furto nel settore dell'aviazione è piuttosto minimo.
Poco dopo l'11 settembre c'è stato uno studente pilota che ha rubato un aereo leggero (penso abbia preso la chiave di accesso dall'ufficio) e lo ha deliberatamente schiantato contro un edificio. Ricordo anche la storia di una squadra di pulizia di un aereo che stava scherzando nella cabina di pilotaggio ed è riuscita a rilasciare il freno di stazionamento e forse anche ad avviare un motore, causando alcuni danni all'aereo e al terminale mentre l'aereo avanzava.
@mah Non perdona il furto di aeromobili, ma se il tuo interruttore di accensione muore, dai un'occhiata dietro il pannello: l'interruttore a chiave è solo un paio di fili che portano a terra (tutto ciò che fa è mettere a terra il cavo P di ciascun magnete). Taglia o scollega quei fili e le riviste sono calde.
Questo è stato trattato più di 10 anni fa in uno show televisivo belga che ha ottenuto un po 'di attenzione. È in olandese ma le immagini dovrebbero parlare da sole. Due persone si travestono da piloti e trovano la loro strada all'aeroporto di Bruxelles (Zaventem) utilizzando l'ingegneria sociale. In realtà riescono a entrare nella cabina di pilotaggio di un aereo di linea, che non richiede chiavi per avviarsi.Puoi guardare il video di questo qui: http: //www.een.be/programmas/de-generatieshow/90-bart-en-tom -dringen-de-luchthaven-binnen Il ragionamento è che la sicurezza aeroportuale dovrebbe essere sufficiente. Ovviamente questa sicurezza non era priva di difetti.
Entrare nella cabina di pilotaggio di un aereo parcheggiato e farlo volare via sono due cose diverse.
@rbp vero per il grande pubblico, non molto fedele alla comunità dell'aviazione.
Come ho detto in un'altra risposta, ci sono molti aerei che non possono essere semplicemente portati via, nemmeno da un pilota, a meno che non conosca quel tipo.
@voretaq7 il mio aereo ha un Medeco!
Beh, devi anche pensare a quale sia lo scopo del furto. Abbiamo già un'istanza registrata di [una squadra di manutenzione che ruba un aereo] (https://www.nbcnews.com/news/us-news/seattle-area-authorities-respond-report-plane-stolen-plume-smoke- n899861), quindi successivamente bloccandolo. Se la morte o la prigione non sono il tuo obiettivo, rubare un aereo non ti procura nient'altro. Non puoi facilmente recintarlo e andare in un altro paese molto probabilmente ti darà gli stessi risultati.
#2
+22
Dan Wiebe
2014-04-04 16:35:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come pilota privato, monomotore terrestre, ho pilotato forse cinquanta diversi aerei leggeri, nessuno con più di quattro posti o 210 CV, e tutti avevano le chiavi di accensione. Non sono stato nella cabina di pilotaggio di nulla di più grande.

Generalmente i tasti hanno cinque posizioni: OFF, MAG 1, MAG 2, BOTH e START. Inserite la chiave in posizione OFF, giratela fino in fondo su START e mantenetela in questa posizione finché il motore non si innesta, quindi rilasciatela di nuovo su ENTRAMBI. MAG 1 e MAG 2 (a volte SINISTRA e DESTRA) servono per il controllo dell'accensione appena prima del decollo per assicurarsi che entrambi i magneti funzionino.

Di solito la stessa chiave che si inserisce nell'interruttore di accensione si adatta alla serratura della porta . È abbastanza comune che un piccolo aereo abbia una sola porta sbloccabile dall'esterno: chiudi tutte le altre porte dall'interno, poi esci e chiudi l'ultima porta.

Una cosa che ho notato , tuttavia, è che le chiavi e le serrature per piccoli aerei non sembrano essere serie - almeno, non lo stesso livello di serietà che si vede su auto ed edifici. Sono più seri delle chiavi della valigetta o delle chiavi del computer, ma sembrano selezionabili come un lucchetto economico ... e anche se non ho mai guardato, non sarei sorpreso se potessi raggiungere il bordo del cruscotto, staccare i cavi con le alette a forcella dal retro del commutatore di accensione e toccarli da soli.

[Come ha sottolineato voretaq7] (http://aviation.stackexchange.com/questions/3015/do-planes-have-keys/3020#comment6023_3016), probabilmente non avrai nemmeno bisogno di toccarli insieme.
#3
+19
paul
2014-04-03 16:29:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Gli aerei privati ​​tendono ad essere parcheggiati negli aeroporti privi di sicurezza effettiva e di proprietà di persone che si aspettano di avviarli e bloccarli come un'auto. Ne ho visti molti e tutti avevano le chiavi di accensione. I piccoli aerei (principalmente monomotore) sono anche più o meno intercambiabili: se puoi pilotare un Cessna puoi pilotare un Beechcraft senza problemi reali, quindi il furto è una vera preoccupazione.

Gli aerei commerciali sono in genere parcheggiato in grandi aeroporti con sicurezza 24 ore su 24, in questi giorni probabilmente armati. E non sono intercambiabili. Metti un capitano del 747 con 20 anni di esperienza in Boeing in un Airbus 320 e non sarà in grado di trovare l'interruttore della luce, non importa farlo volare via.

#4
+12
Philipp
2014-12-15 04:16:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Oltre alle chiavi di accensione, i piccoli aeroplani (monomotore terrestre) possono essere dotati di blocco dell'acceleratore. Questi dispositivi metallici si adattano alla leva dell'acceleratore o al controllo del nonio e sono fissati con una chiave o un codice numerico.

Ho visto spesso questo tipo di serratura sugli aeromobili a noleggio. Ecco un esempio:

enter image description here

#5
+11
Simon
2014-04-03 11:41:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

C-160 TRANSALL ha una serratura. Poiché un aereo cargo militare a volte atterra su aeroporti remoti (o nemmeno su aeroporti), questo è necessario per "mettere in sicurezza" l'aereo.

#6
+7
Jetmech
2014-10-17 21:32:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Gli aerei a reazione pesante non hanno chiavi. Puoi entrare dalla porta della cabina di pilotaggio che non ha serrature, avviare l'APU - un piccolo motore a reazione nella coda - per darti potenza e aria. Quindi avvia i motori principali, tutti dotati di interruttori a levetta o a pulsante. Sarebbe molto facile rubare se conoscessi i sistemi.

In qualità di meccanico aeronautico da 40 anni, sento che c'è una grave minaccia che ciò accada. Ho inventato un piccolo strumento che evitasse che ciò accadesse, ma nessuno è ancora interessato. C'è un pilota che ha tentato di rubare un aereo commerciale il 17/7-2012. Ho contattato TSA, FAA, Professional Pilots ass. con le mie preoccupazioni e la risposta al problema. Immagino che dovrà solo accadere prima che qualcuno ascolti!

Dopo il 911, sui jet dei passeggeri erano installate porte della cabina di pilotaggio temprate che non possono essere aperte in volo a meno che il pilota non le faccia entrare. Le porte che ho installato avevano anche delle serrature sostanziali. Prima del 911, le porte della cabina di pilotaggio avevano chiavistelli fragili, con serratura e chiave, progettati per rompere una spina di sicurezza per sbloccare la porta in caso di depressurizzazione rapida della cabina. Quel minuscolo perno di sicurezza ha anche permesso di aprire facilmente la porta con un calcio. Forse i cargo jet non chiudono le porte a terra e certamente non hanno bisogno di tenere lontani i passeggeri. Se è un problema di sicurezza, dovrebbe essere affrontato.
puoi fornire un collegamento al dispositivo che hai inventato?
RIVENDICAZIONE!!!!
Spegni il transponder, il CVR, il TCAS e il decollo notturno senza luci ... l'unico problema sarà che la torre sarà al telefono con FAA / US MIL prima che tu possa decollare. E ti seguiranno sul radar primario a meno che tu non possa volare a 100 'o scendere sotto le montagne. Le probabilità di scappare sono una palla di neve. File un piano di volo per "manutenzione" con un nome presunto potrebbe funzionare.
#7
+5
Brian Knoblauch
2014-04-03 21:29:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Posso parlare solo a tipi con cui ho esperienza, quindi: i single GA Light in genere hanno le chiavi di accensione. I gemelli GA leggeri in genere non lo fanno. Quando arrivi alle cose pesanti, non ne ho idea. :-)

Sospetto che la "scomparsa" delle chiavi su un aereo multimotore (a pistoni) abbia qualcosa a che fare con il fatto che avresti bisogno di più chiavi e interruttori di accensione (uno per ogni motore, per controllare i magneti su quel motore). Molto più facile con interruttori o manopole "normali" che dover armeggiare per le chiavi ...
#8
+5
rbp
2014-12-15 04:48:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che la risposta sia: dipende.

Il Citabria ha due interruttori a levetta, uno per ogni magnete, e un pulsante di avviamento. I piloti che non ne hanno mai avviato uno potrebbero avere problemi perché la pratica accettata è quella di mettere il bastone nell'incavo del gomito destro per mantenere l'ascensore indietro e la ruota di coda a terra, e la mano destra sull'acceleratore, che è sul parete sinistra. Dopo aver sfogliato le riviste con la mano sinistra in alto sulla parete destra, premi il pulsante di avviamento con la mano sinistra. Richiede un po 'di pratica! Ma penso che potrebbe confondere un autista del Cessna, o almeno farlo venire il naso. Ecco una foto degli interni della versione LSA della Citabria: enter image description here

Il mio Mooney ha una serratura di alta sicurezza. Ma anche se hai la chiave, il motore da 270 CV, il turbocompressore e le ali a flusso laminare, per non parlare dell'elica a velocità costante, dei flap del cappuccio e delle alte velocità a V impediranno anche a un ATP di tipo 777 di avere un primo volo da solista di successo .

Sono abbastanza sicuro che un pilota 777 possa gestire 270HP, amico;)
Sono abbastanza sicuro che un pilota 777 sia usato per le ali a flusso laminare sugli aerei ... ;-)
#9
+4
Nikhil Kumar M
2014-12-17 03:05:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Alcuni business jet come il Gulfstream, ad esempio, hanno una chiave per chiudere a chiave la portiera del passeggero dall'esterno, ad esempio se il tuo aereo è fermo di notte o se lo lascerai parcheggiato per un giorno o giù di lì ... principalmente per la sicurezza del velivolo.

La maggior parte dei velivoli commercialmente utilizzati come gli Airbus, hanno un CDSS (Cockpit Door Surveillance System), che consente all'equipaggio di volo di vedere chi sta cercando di accedere alla porta della cabina di pilotaggio dalla cabina . Il più delle volte, una porta della cabina di pilotaggio con CDSS ha una password univoca da inserire sul touchpad della porta della cabina di pilotaggio (all'ingresso della cabina di pilotaggio dalla cabina) per accedere al compartimento dell'equipaggio di volo. Queste password sono normalmente note solo all'equipaggio di cabina e al personale di volo.

Gli aerei commerciali normalmente non hanno una chiave della porta per chiuderlo dall'esterno poiché la sua sicurezza è monitorata dal personale di sicurezza dell'aeroporto.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...