Domanda:
Ha senso trainare aeroplani in testa alla pista di atterraggio con mezzi esterni (ad esempio elettrici)?
Urquiola
2014-10-13 20:25:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ha senso trainare aeroplani in testa alla pista di atterraggio con mezzi elettrici, interni o esterni?

Rullare dal cancello alla pista con la potenza di un jet sembra uno spreco di carburante. È possibile e avrebbe senso trainare l'aereo all'inizio del decollo gestito da un traino motorizzato o magari con motori elettrici nel carrello di atterraggio dell'aereo? È stato mai testato o valutato?

http://www.greentaxiing.com/, http://www.safranmbd.com/systems-equipment-178/electric-green-taxiing-system/ e molti altri.
Possibile duplicato di [Come fa un taxi aereo?] (Http://aviation.stackexchange.com/questions/956/how-does-an-aircraft-taxi). Non un duplicato esatto, ma le risposte a questa domanda coprono già praticamente tutto ciò che potrebbe essere detto qui.
Dalla quantità di carburante risparmiata a terra è necessario sottrarre la quantità di carburante sprecata trasportando quei motori in volo. Tale sistema dovrebbe essere più vantaggioso sui percorsi brevi, mentre su quelli più lunghi potrebbe risultare uno spreco di carburante ancora maggiore.
Cinque risposte:
RedGrittyBrick
2014-10-13 20:58:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

[unità di traino o motori nel carrello di atterraggio] sono mai stati testati o valutati?

Sì.

2014 Main Gear

Utilizzando il generatore APU (Auxiliary Power Unit) per alimentare i motori sulle ruote principali, il sistema di rullaggio EGTS consente agli aeromobili di spingere indietro senza rimorchiatore e quindi di rullare senza richiedere l'uso del motori aeronautici. Una ruota su ogni ingranaggio principale è dotata di un motore elettrico per guidare l'aereo

Da EGTS

Airbus firma il MoU con Honeywell e Safran svilupperanno una soluzione di rullaggio elettrico per la famiglia A320

Dal comunicato stampa di Airbus

Lufthansa Technik ha dimostrato di dimostrazione tecnologica che gli aerei possono essere guidati a terra da motori elettrici.

Da Lufthansa Technik (con video)


2015 Unità di traino

A partire dal 2015 Taxibot, un trattore semirobotico senza barra di traino che si incontra e si collega agli aeromobili, è l'unico sistema di rullaggio alternativo certificato e attualmente utilizzato dalle compagnie aeree sul mercato.

Da Wikipedia


Nose Gear 2016

Honeywell e Safran hanno staccato la spina sistema di rullaggio elettrico concepito congiuntamente, mentre lo sviluppatore rivale WheelTug mira a entrare in servizio con il suo sistema nel 2018.

"Dopo un'analisi di mercato approfondita ", afferma il fornitore statunitense, i due partner" hanno concordato di interrompere i lavori sull'Electric Green Taxiing System a causa dei prezzi del petrolio drasticamente più bassi e dell'attuale contesto economico del settore aeronautico ".

EGTS era stato programmato per entrare in servizio quest'anno, con Honeywell e Safran che hanno pianificato di produrre un sistema per la linea e il retrofit sui jet della famiglia A320 e Boeing 737.

Nel frattempo, WheelTug con sede a Gibilterra prevede di entrare in servizio con il naso sistema di azionamento elettrico a ingranaggi nel 2018 ... inizialmente sui 737 e, in una fase successiva, sulla famiglia A320 ... Né Airbus né Boeing supportano il programma

Da FlightGlobal

slookabill
2014-10-13 22:01:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Si stanno attualmente lavorando a variazioni su questo tipo di schema e design. Da quello che ricordo, usare i motori elettrici è ancora piuttosto costoso, e anche li stai usando per un periodo di tempo molto breve, in modo tale da trascinarti dietro un peso extra che è utile per una piccola porzione di tempo (ovvero più consumo di carburante ). Anche rimorchiatori di vario genere sono stati utilizzati in vari punti.

Considera inoltre che vari motori hanno bisogno di tempo per riscaldarsi prima di applicare il gas a tutto gas, a volte solo pochi secondi, altre pochi minuti.

L'opinione sul fatto che i motori elettrici siano rilevanti o meno dipende da chi lo sta dando: un pilota che guarda l'indicatore del carburante dopo aver perso un'ora di rullaggio in un ingorgo ti dirà "questa è la soluzione ..!" Stesso dibattito dei Winglet sui 767 ma con una leggera differenza: il peso extra delle winglet vale la pena se il tuo 767 effettua voli a lungo raggio. Il peso extra del taxi elettrico vale la pena se il tuo A320 trascorre la maggior parte del suo tempo a lottare nel traffico a terra durante l'anno ...: /
Non è solo il peso dei motori elettrici, è anche il peso extra delle batterie / celle a combustibile necessarie per alimentare i motori. Ciò rende un sistema come questo utile principalmente per gli aerei che volano su rotte molto brevi e devono rullare per lunghe distanze, mentre è probabilmente _less_ efficiente per altri casi operativi.
i motori elettrici possono anche evitare i ritardi con l'attesa dei tag ecc
@Lightsider: Aerei di linea già _ha_ batterie piuttosto pesanti a bordo, quindi potrebbe non esserci la stessa penalità di peso come si presume.
sweber
2016-01-21 18:42:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa è una vecchia domanda e non ho risposta, solo esperienza:

Quando sono volato da Francoforte (FRA) a Ginevra (GVA) nel gennaio 2015, siamo stati rimorchiati quasi tutti da un rimorchiatore la taxiway alla pista. Ci siamo rivolti alla via di rullaggio parallela "N nord" per sbarazzarci del rimorchiatore, quindi siamo tornati sulla pista di rullaggio "N" fino alla pista.

Ecco la nostra strada tracciata dal mio GPS mobile:

enter image description here

Il pilota ci ha detto in anticipo che lo faremo, e che si tratta di una sorta di esperimento / progetto / studio sul fatto che funzioni. (Immagino di più dal lato logistico / operativo)

Dai miei dati, ho anche alcune informazioni sul tempo:

12:12: Fine del push-back
12:15 : Uscita dal terminal
12:21: gira a destra su "N nord"
12:22: sbarazzati del rimorchiatore, avvia i motori12: 27: ricomincia a muoverti e torna a "N"
12:29 : in arrivo in pista
12:31: in accelerazione

Se ricordo bene, i motori sono stati avviati quando eravamo in "N nord", quindi 5-6 minuti prima del decollo. Tuttavia, stavamo rullando fino a quel posto 20 senza motori.

Sarebbe interessante sapere quanto carburante si potrebbe risparmiare con questa procedura (era un A320 o simile, non lo so), ma almeno, l'aereo non necessitava di alcun equipaggiamento aggiuntivo.

(E sì, era un normale rimorchiatore, non questo materiale elettrico o simili.)

Qualche anno fa, l'ultimo semestre del mio MBA, ho seguito un corso di simulazione avanzata e ottimizzazione e il professore del corso ci ha parlato di un progetto sponsorizzato dall'industria (Delta Airlines era lo sponsor aziendale) su cui il corso aveva lavorato in precedenza. Hanno usato la simulazione per esplorare la fattibilità dell'uso dei cosiddetti "super rimorchiatori" per spostare gli aerei tra le rampe del terminal e l'hangar di manutenzione dell'ATL. Aggregando tutti gli scenari esplorati, il VAN del progetto stimato era piuttosto solido (non ricordo le cifre esatte), quindi ci sono risparmi da ottenere, nelle giuste circostanze.
@habu Che cos'è "NPV"?
@DavidRicherby [Net present value] (https://en.wikipedia.org/wiki/Net_present_value), una misura della redditività di qualcosa (non ha necessariamente a che fare con l'aviazione).
NobodySpecial
2014-10-13 23:39:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Oltre al montaggio di motori elettrici per consentire il respingimento senza rimorchiatori e un rullaggio più efficiente, esiste un piano per utilizzare i rimorchiatori controllati dall'aereo per il taxi.

Anthony X
2016-08-31 04:05:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un'alternativa più semplice per gli aeromobili plurimotore è il rullaggio con solo alcuni (o solo uno) dei motori in funzione, avviando il resto entro pochi minuti dal decollo. Potrebbe non risparmiare tanto carburante quanto, ad esempio, un rimorchiatore, ma può essere fatto con aerei esistenti e senza alcuna attrezzatura aggiuntiva.

Il principale svantaggio di uno qualsiasi di questi approcci è che il tempo di corsa durante il taxi contribuisce per controllare il carburante, l'impianto di alimentazione e altri sistemi del motore che devono funzionare correttamente per un decollo sicuro. Ritardare l'avvio del motore riduce / limita l'opportunità di tali controlli.

Tuttavia, penso che questa pratica sia stata eseguita / venga eseguita in alcune situazioni.

Delta Air Lines ha sperimentato una variazione di questo: rullaggio solo con il motore sinistro. In effetti ha fatto risparmiare carburante, ma i costi di manutenzione del motore giusto sono andati alle stelle. Si scopre che il piacevole, lungo e basso "riscaldamento" di un taxi fa bene al motore. Sono tornati al taxi bimotore e la manutenzione del motore destro è stata livellata per abbinare il sinistro. - [ScottSEA] (http://aviation.stackexchange.com/users/16685/scottsea?tab=profile)
Qualcuno ha modificato la domanda e i miei commenti con la pretesa di "migliorare la leggibilità". Spiacenti, non puoi sostituire elettrico dove la dicitura originale era "esterno", potrebbe essere buono, ma è diverso. Certo, puoi proporre modifiche nella MIA formulazione, ma il modo educato e pratico per farlo è un copia e incolla del MIO testo e poi, nella casella di risposta, fai le tue proposte di "correzioni". Come ha fatto qualcuno a modificare qualcosa a cui posso accedere solo dopo aver inserito un nome utente e una parola chiave? Non va bene! Grazie e saluti. Salut +
Ciò ha un collegamento tangenziale al problema del traino elettrico per aeromobili, brevetti: US2305237, J A Carpenter; US2312159, A Gulotta; US2333191, R E Mitton, riguardano tutti i dispositivi per far ruotare le ruote del sottocarro al touchdown, per evitare vibrazioni e problemi agli pneumatici.
Recentemente, ho preso un volo da Madrid, in Spagna, a Dusseldorf, in Germania. L'aereo ha funzionato sulla terra di Madrid per 16 minuti prima di iniziare l'accelerazione fino al decollo e solo 6 minuti all'arrivo in Germania. Non mi è noto come questo influenzi il consumo di carburante e la durata della turbina, così come gli effettivi vantaggi del funzionamento su terra con motori elettrici su ruote fino a quando non arriva il momento di riscaldare i motori. Salut +


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...