Domanda:
Perché non ci sono aerei "dormienti"?
Brilsmurfffje
2018-02-27 18:10:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Durante un recente volo a lungo raggio mi sono seduto vicino al finestrino e stavo sognando guardando l'infinito fuori dal finestrino. Poi è venuto fuori un pensiero, in Asia gli autobus per dormire sono molto comuni. Questo mi ha fatto pensare, perché non ci sono aerei dormienti dedicati? Soprattutto per il lungo raggio dalle 10 alle 13 ore, questo sarebbe l'ideale.

Correlati: https://travel.stackexchange.com/questions/21713/why-are-there-no-2-3-4-5-tier-bunk-beds-on-airplanes
Ho guardato un video di Emirates First Class e ha ottenuto cabine individuali con letti. (C'è anche un bagno con docce per chi può pagare $ 10k per una bella corsa)
Ebbene, il DC-3 è iniziato come la versione dormiente del DC-2. Quindi c'erano ** ** aerei con cuccetta, ma lo spazio necessario per i letti li rendeva antieconomici (tranne che in prima classe).
Risposta breve: soldi. Singapore Air ha provato a far funzionare un A340 di Business Class tra JFK (o forse EWR) e SIN; non potevano operare in modo redditizio. Mi aspetto che lo stesso valga anche con l'A350 / 787 / 777-300ER in termini di esecuzione di una configurazione business class / lay flat per lunghi tragitti.
@user1008090 BA gestisce un servizio di classe business da Londra a JFK
@MJeffryes Sì, ma lo fanno funzionare su Airbus A318, gli aerei più piccoli della loro flotta. Sono configurati per trasportare solo 32 passeggeri, il che indica che si tratta di un servizio molto specializzato.
@DavidRicherby True. Ci sono alcune compagnie aeree che lo fanno con un 757, però. Singapore aveva un A340 tutto business che effettuava voli senza scalo Singapore-New York (che all'epoca era il volo più lungo del mondo), ma hanno interrotto quel servizio. Presto riprenderanno il servizio non-stop per New York, ma con una normale configurazione multi-cabina.
Per quanto mi riguarda, non vedo come ci si possa aspettare che qualcuno dorma comodamente in prossimità di un gruppo di estranei.
@jamesqf È molto più comodo (e molto meno ravvicinato) che provare a dormire in una configurazione economica 3-4-3 ...
@reirab: Ma non vedo come qualcuno possa dormire in economia.
"... in Asia gli autobus per dormire sono molto comuni." Non solo lì. Anche in Sud America e in molte altre aree. Esistono anche treni letto.
"... perché non ci sono aerei dormienti dedicati?" Alcune persone potrebbero non voler / non poter dormire su un aereo. Forse solo posti normali con zone notte dedicate.
In un primo momento, ho pensato che questa potesse essere una domanda sull'equivalente delle "auto dormienti" (auto truccate che sembrano molto modeste all'esterno).
Nella maggior parte delle giurisdizioni un aeromobile di grandi dimensioni deve essere in grado di essere evacuato in 90 secondi o meno. Farlo in una configurazione completamente dormiente sarebbe difficile.
Questo tipo di domanda non appartiene a Travel.SE?
Non lo so, ma se lo facessero Jennifer Aniston farebbe la pubblicità per questo.
Perché "benvenuto nel capitalismo, amico mio!"
British Airways effettua effettivamente un servizio "dormiente" tra LCY e JFK. Gli Airbus A318-112 che servono questa rotta sono stati configurati con solo 32 posti passeggeri, tutti convertibili in letti completamente piani. A causa dei limiti di peso al decollo a LCY (a causa della pista corta e della ripida salita), il servizio diretto a ovest si ferma effettivamente a SNN per fare rifornimento, ma i passeggeri cancellano l'immigrazione degli Stati Uniti lì, per atterrare a JFK (praticamente compensa tutto il tempo perso per rifornimento); in direzione est il volo è diretto. https://www.britishairways.com/en-gb/information/travel-classes/business/club-world-london-city
Dieci risposte:
#1
+103
Cooper
2018-02-27 18:22:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono sicuramente; si chiama "Business Class" e troverete queste aree con sedili reclinabili in quelli che sono essenzialmente letti sulla maggior parte degli aerei a lungo raggio. Tuttavia, semplicemente non è possibile ospitare quante più persone a bordo quando utilizzano così tanto spazio, quindi le compagnie aeree devono far pagare molto di più per renderlo economicamente sostenibile. Spesso costa il doppio di un biglietto normale o anche di più.

Sì, ero esattamente seduto lì ma è molto inefficiente dal punto di vista dello spazio mentre un autobus dormiente asiatico è molto efficiente configurato con i sedili che si sovrappongono sotto e sopra
@Brilsmurfffje Buona fortuna a evacuare tutti da un widebody pieno di letti a castello in meno di 90 secondi.
@Brilsmurfffje se i passeggeri hanno più spazio significa che ci sono meno passeggeri da evacuare
@Brilsmurfffje Sfortunatamente più spazio non mette più soldi nelle tasche della compagnia aerea. Sono preoccupati per l'efficienza del carburante e per il maggior numero possibile di clienti paganti.
@MJeffryes Questo è un punto molto importante! Non si tratta di volume del sedile / letto, ma di standard di sicurezza. Se questi non esistessero, RyanAir sarebbe davvero così: https://c1.staticflickr.com/1/23/28043469_e21fcfd265_z.jpg?zz=1
@Cooper Non credo che le compagnie aeree siano preoccupate di imballare il maggior numero possibile di clienti paganti su un aereo. Vogliono ottenere più soldi possibile da un volo. Se ci fossero abbastanza clienti di prima classe per pagare regolarmente il volo + profitto, non si preoccuperebbero di tali sfumature come i clienti di classe economica e d'affari di sorta
Ho volato su uno di quelli una volta ... Era comodo per forse un'ora, ma completamente reclinabile è un po 'esagerato, non è neanche lontanamente "piatto". Dopo 7 ore "dall'altra parte del laghetto" è diventato piuttosto scomodo, soprattutto sulle gambe. Anche l '"aroma" in quella capanna al mattino era un po' ... maturo. Non sono sicuro di sborsare di nuovo l'extra per quello.
@Trevor_G La maggior parte dei sedili di classe business delle compagnie aeree oggigiorno si piegano in letti completamente piatti. British Airways ha un prodotto di classe business notoriamente scadente. Ci sono alcune compagnie aeree che utilizzano ancora i sedili "ad angolo piatto" negli affari, ma per fortuna stanno diventando sempre meno numerosi.
@yo' [posti in piedi] (https://thepointsguy.com/2017/06/standing-seats-on-vivacolombia/) sono all'orizzonte.
@yo': Pensavo che RyanAir * fosse * così.
La domanda non è "perché non ci sono letti". È "perché non ci sono dormienti" come questo [treno dormiente] (https://saltwatertales.com/2012/05/20/no-sleep-til-glasgow-megabus-sleeper-bus-v-caledonian-sleeper -treno/). Perché non ci sono letti a castello? O come questo [aereo dormiente?] (Http://www.dailymail.co.uk/news/article-473568/Welcome-sardine-air-Airline-introduces-triple-bunk-beds-economy.html)
@MJeffryes Se la risposta riguarda la sicurezza e l'evacuazione, allora dovrebbe essere pubblicata come risposta, piuttosto che rivendicare qualcosa sulla business class o altro. La domanda chiede l'equivalente degli autobus con cuccette, che non sono più costosi (o imballano significativamente meno persone) degli autobus con posti a sedere. Francamente penso che questa domanda esatta sia stata posta e abbia * molte * risposte migliori, [qui] (https://travel.stackexchange.com/questions/21713/why-are-there-no-2-3-4- Letti a castello a 5 livelli sugli aeroplani)
Il problema con il concetto Lufthansa è che se lo scegli, in pratica stai scegliendo di non essere in grado di stare seduto per l'intero volo. E la maggior parte (anche di coloro che vogliono dormire fino in fondo) non vogliono la cuccetta superiore.
@A.I.Breveleri non ancora, ma l'amministratore delegato ha [affermato] (http://www.news.com.au/travel/travel-updates/cheaper-airfares-to-stand-on-planes/news-story/ db404816757385572a3bf3a9b5cf3df6) stavano cercando di adottare posti in piedi.
"... semplicemente non puoi far accomodare tante persone a bordo quando usano così tanto spazio ..." Le persone dovrebbero usare esattamente la stessa stanza (= volume), dormendo o sveglie. Questo argomento potrebbe forse essere affinato un po '.
Due volte? È quasi 10 volte il costo (circa $ 10.000) per volare in business class attraverso il Pacifico rispetto all'ecconomia (circa $ 1K).
Quello non è vero. Puoi inserire la stessa quantità di persone in cuccette sovrapposte. Tuttavia, non sono sicuro che supererà i test di sicurezza.
@Rolf I posti a sedere attuali sono molto poco ingombranti, con lo spazio per le gambe di ogni passeggero nascosto sotto il sedile davanti. Per ottenere gli stessi risparmi con le cuccette orizzontali, avresti bisogno che fossero impilate così vicine tra loro che i passeggeri non sarebbero in grado di stare seduti sui propri letti. Questo è già un problema per i passeggeri anziani o meno mobili, per non parlare delle scale che dovrebbero salire per arrivare lassù!
@Cooper è vero. Stavo pensando che sarebbe stato efficiente in termini di spazio avere piccoli baccelli "a forma di bara" per dormire, ma non l'ho pensato così a fondo come hai fatto tu. Sarebbe davvero difficile entrare e uscire da un'area del genere. Non funzionerebbe, considerando i vincoli di sicurezza.
#2
+62
Dave
2018-02-27 21:39:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Semplicemente non li pilotano più.

Tutto considerato la storia ha un grande impatto su questo. 13 ore sono in confronto piuttosto brevi quando si tratta di voli a lunga distanza, storicamente parlando. I primi aerei che volavano molto più lentamente dei jet odierni erano costruiti più come treni degli aerei moderni che abbiamo ora. Avevano sale da pranzo, cuccette, saloon e bagni di servizio.

L'Hindenburg aveva cabine per quasi tutti a bordo:

enter image description here

( fonte )

Il Boeing Clipper disponeva di considerevoli cuccette che potevano ospitare molte delle persone a bordo.

enter image description here

enter image description here

Uno dei grandi ostacoli moderni agli ormeggi è le norme sulle cinture di sicurezza che accompagnano molte moderne autorità di regolamentazione. Molto probabilmente gli ormeggi classici non supererebbero le moderne norme di sicurezza e i test di certificazione.

* "Uno dei grandi ostacoli moderni sugli ormeggi è il regolamento delle cinture di sicurezza" * Solo parzialmente correlato, ma che dire delle aree di sosta per l'equipaggio? Quelle non sono coperte dalle normative sulle cinture di sicurezza?
Quelle cuccette hanno delle cinture scomode che potrebbero essere implementate nei normali posti barca passeggeri [dato che ora si trovano su alcuni degli aerei più grandi come l'A380, ecc.] (Http://www.travelandleisure.com/airlines-airports/qantas-first -classe-menù-cuscini). Quello che non torneremo mai indietro sono i letti full size che avevamo sui vecchi dirigibili!
@MichaelKjörling Hai ancora abbastanza posti per l'equipaggio, AFAIK
@yo' si spera :) Ma se alcuni membri dell'equipaggio si riposano nell'area di sosta, i loro posti potrebbero essere a una certa distanza ... in realtà potrei fare una domanda separata su questo più tardi.
@MichaelKjörling L'equipaggio non dorme nelle cuccette durante le fasi di volo critiche. Devono essere in un posto allacciato proprio come tutti gli altri. Occupano quelle cuccette solo durante la crociera.
@reirab Abbastanza buono per me.
@Dave Hanno [letti a grandezza naturale] (https://thepointsguy.com/2015/07/tour-the-residence-etihad-a380/)! In effetti, questi sembrano molto più lussuosi di quelli sull'Hindenburg.
@Dave Due parole: Singapore Suites. E, naturalmente, c'è anche Etihad's The Residence se vuoi la tua doccia in volo, maggiordomo e soggiorno oltre al letto a grandezza naturale ... e hai $ 30k in giro per un volo di sola andata.
L'illustrazione centrale mostra fino a che punto si è sviluppata la tecnologia dei motori: non sapevo che girassero a mano le eliche durante il volo!
Sono a conoscenza delle varie opzioni di letto a grandezza naturale sugli A380 a lungo raggio là fuori, tuttavia quelle sono solo una parte dell'aereo. Questa risposta si concentra su veri aerei dormienti dove c'è abbastanza biancheria da letto per andare in giro.
Per l '* Hindenburg *: l' * Hindenburg * era enorme rispetto ai moderni aeroplani, come è chiaramente visibile nella tua immagine. Ma non era solo l '* Hindenburg *, ovviamente. Tutte le navi più leggere dell'aria traggono vantaggio dall'essere enormi grazie alla legge del cubo quadrato. Quando si passa a una modalità più pesante dell'aria, improvvisamente inizia a funzionare al contrario e la cabina è improvvisamente minuscola.
@MichaelKjörling I regolamenti significano che è necessario un sedile + cintura per tutti a bordo (fuori tema: si applicano eccezioni). Quindi non puoi avere letti al posto dei sedili, ma certamente puoi avere letti oltre ai sedili, se te lo puoi permettere.
Wow, Clipper è quando le persone che potevano viaggiare viaggiavano davvero con stile. Favoloso.
#3
+55
Trevor_G
2018-02-27 23:14:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho volato in classe dormiente con British Airways in volo notturno da Toronto a LHR.

enter image description here

Era un lusso costoso che ha iniziato fuori alla grande, ma quando completamente reclinato il letto non è esattamente piatto e, se dormi su un fianco, ci sono punti di pressione definiti sui fianchi e sulle ginocchia. Ciò lo rese piuttosto scomodo dopo poche ore. Piuttosto che arrivare riposato e sveglio come avevo immaginato, sono arrivato dolorante, ancora più stanco e solo un po 'irritabile per lo spreco di $$$.

Anche l' "aroma" mattutino in quella cabina era un un po 'maturo. Apparentemente la flatulenza notturna non era qualcosa che i designer hanno considerato.

Personalmente, non sbaglierei di nuovo l'extra per quello. Ero molto più a mio agio durante il viaggio di ritorno in un posto extra-large in business class.

Per lo meno dovresti controllare per vedere quale attrezzatura per dormire installano. Sulla base delle immagini in linea, alcune sono apparentemente molto migliori di altre.

Grazie per avermi fatto sentire molto meglio per non essere in grado di volare in business class.
Devo dire che volo Business su qualsiasi volo a lungo raggio e la mia esperienza è totalmente diversa dalla tua: arrivo riposato, sveglio e rilassato. Anche il mio posto British Airways era completamente piatto su tutti i voli che ho avuto con loro (sia 747 che A380).
So che Lufthansa ha questo: http: //crankyflier.com/2011/03/17/lufthansa-goes-back-in-time-gives-first-class-travelers-a-seat-and-a-bed/I ho volato un bel po 'in J ma questi sedili piatti non sono la stessa cosa di un materasso, alcune compagnie aeree te ne forniscono uno su richiesta se fanno il letto per te. La mia domanda era più legata al sonno per le masse.
@Moo sì, se voli abbastanza spesso sono sicuro che ti ci abituerai. Su un campione di uno, era come cercare di dormire in un letto (MOLTO) strano. Se ti sei mosso in modo sbagliato, anche la parte del piede è caduta, ma potrebbe essere stato un difetto di quello in cui mi trovavo.
@Brilsmurfffje sì, sembra più comodo. Ri: Per le masse, non ho commenti su questo, a parte le durate di volo più brevi con gli aerei moderni. Un aereo di tipo dormitorio sarebbe ottimo per i voli notturni, ma cosa farne per il volo diurno di ritorno.
@Brilsmurfffje Lufthansa non ha più quei letti (sono stati rimossi 2 o 3 anni fa dal 747-400, quando hanno rimosso completamente la First class su quegli aerei).
Ehi, Trevor, un collega, pochi giorni fa, ha avuto un'esperienza simile insoddisfacente con questo particolare volo (in viaggio verso l'Africa meridionale). Le grandi aspettative non sono state assolutamente soddisfatte.
@LightnessRacesinOrbit Sì, ea volte servono solo champagne normale, non Dom Perignon ... quindi rimaniamo tutti con Economy;)
È LHR Lahore o l'aeroporto di Heathrow (LHR)
@Qasim Londra: Heathrow
#4
+25
tj1000
2018-02-27 23:35:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non solo è costoso, poiché in meno posti a sedere, la velocità relativamente elevata degli attuali aerei di linea significa che la maggior parte dei voli non è così lunga.

Non è sempre stato così. Negli anni '30, la velocità media di un aereo di linea era di 130-180 mph. A causa della bassa velocità e dei lunghi tempi di volo, sono stati installati posti letto, soprattutto nel caso dei trasporti oceanici a lunghissimo raggio come lo Shorts Empire, il Boeing 314 e il Martin M130 che potevano rimanere in aria per oltre 24 ore. A quel tempo, le compagnie aeree ricavavano ancora la maggior parte dei loro profitti dalla consegna della posta e non c'erano molte persone che avrebbero utilizzato i viaggi aerei (considerati pericolosi e scomodi), quindi i posti letto erano un modo per incoraggiare le persone a utilizzare i viaggi aerei, mentre non c'erano abbastanza passeggeri per riempire i posti convenzionali su quei voli lunghi.

Un trasporto terrestre che aveva un lungo raggio era il Douglas DC2, originariamente sviluppato per competere con il Boeing 247, quando Boeing avrebbe venduto il 247 solo alla United Air Lines (che Di proprietà). American Airlines ha richiesto che Douglas sviluppasse una versione di questo che avesse posti letto per i voli transcontinentali. Douglas allargò la fusoliera, allungò le ali e chiamò il risultato Douglas Sleeper Transport.

Conosciamo questo leggendario aereo, il primo che potrebbe trarre profitto dal solo traffico passeggeri, con il suo nome successivo ... il DC3.

"... la velocità relativamente alta degli attuali aerei di linea significa che la maggior parte dei voli non è così lunga ...." Probabilmente il richiedente sarebbe felice se solo i voli a lunga distanza che richiedono più di 8 ore fossero dotati di letti. Ce ne sono molti.
Ci sono, in alcuni posti di lavoro e di prima classe, ma è costoso. I voli intercontinentali sono gli unici che si estendono oltre le poche ore ei voli internazionali sono una piccola percentuale dei voli complessivi. Nel 1935, un volo attraverso gli Stati Uniti poteva durare 16-20 ore. Oggi sono più di 3-4 ore. Oggi non vediamo molti posti letto sugli aerei perché il tempo di volo è molto più breve di una volta. Il tempo in attesa di decollare, d'altra parte ...
"... i voli internazionali sono una piccola percentuale dei voli complessivi." Questo è vero se misurato in numero di voli, anche se il numero più rilevante potrebbe essere la quota di compartecipazione alle entrate in cui i voli internazionali con distanze maggiori e un numero maggiore di passeggeri per volo potrebbero recuperare un po '.
Il DC2 può volare per 6,3 ore non-stop e il DC-3 per 7,4 ore, un 777LR può volare per poco più di 22 ore non-stop. Quindi penso che i letti sarebbero utili lì
#5
+12
Igor Skochinsky
2018-03-02 17:08:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Singapore Airlines dispone di alcune cabine di "classe Suite" sui loro A380 con letti a grandezza naturale. Sembra così:

Singapore Airlines Suites Class cabin full-size bed photo

Fonte: USA Today

Un rapporto di un fortunato viaggiatore che ha accumulato abbastanza miglia per provarlo:

http://dereklow.co/what-its-like-to-fly-the-23000-singapore-airlines-suites- class /

Dal report:

Nelle suite non ci si sdraia semplicemente su un sedile che è diventato piatto. Invece, ti fai da parte mentre gli assistenti di volo di Singapore Airlines trasformano la tua suite in una camera da letto, con un soffice materasso sopra un letto a una piazza e mezza. Quando la suite adiacente è vuota, la parete divisoria può essere abbassata per creare un letto matrimoniale.

Sebbene non sia menzionato in questo rapporto, nella maggior parte dei letti piani "normali" di classe business "sedili in stile devi comunque avere una cintura di sicurezza allacciata sopra la coperta mentre dormi (presumibilmente a causa di requisiti di sicurezza), quindi non è proprio la stessa esperienza di un treno notturno, ma può avvicinarsi molto.

Mi sono spesso chiesto se nelle suite ci fosse un sistema di cinture di sicurezza: letti?
#6
+7
Mr Heelis
2018-03-02 21:27:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono sorpreso dalle risposte:

per lo più tutte sbagliate. Ecco qua (lavoravo facendo layout interni al software di una compagnia aerea)

La risposta è:

1) Utilità, 2) Sicurezza, 3) Upsell e 4) Imbarco / Velocità di sbarco.

Contrariamente alla credenza popolare, non si tratta affatto di manipolare lo spazio interno del veicolo. Gli aeroplani spostano una quantità di volume interno maggiore di quanto richiedono, e lo spazio residuo è principalmente aria, quindi fintanto che il letto non pesava più della sedia che ha sostituito potrebbe essere fatto e zero costi di MATERIALE per la compagnia aerea.

Ma ci sono altri costi: e preoccupazioni molto più grandi

Sicurezza (e con questo intendo responsabilità finanziaria in uno spazio commerciale controverso)

I letti non vengono rifatti principalmente perché le persone sottovalutano l'impatto della turbolenza. In effetti, è risaputo, puoi raddoppiare le probabilità di non morire in aereo semplicemente indossando la cintura addominale e restando seduto.

I.E. la turbolenza uccide tanti esseri umani negli aerei quanto gli incidenti aerei: ed è la testa che colpisce il tetto che lo fa. Tuttavia, il personale è meno fortunato in quanto riceve tali letti da utilizzare a lungo raggio. In effetti sono adorabili.

Anche se può sembrare facile, non lo è: in una disposizione a 3 letti a castello la vicinanza ai letti vicini (sopra, sopra e sul tetto) alla fine causerebbe un'incidenza MOLTO più alta di collisioni uomo / aereo a riposo ma in turbolenza, il che sebbene tali impatti non significherebbero sempre che la tua testa è stata distrutta, ci sarebbero più impatti per entrambi questi motivi: le cinture addominali sarebbero inutilizzabili, la tua testa sarebbe più vicina a una scossa di turbolenza molto più piccola provocherebbe collisioni.

Allo stesso modo l'atterraggio sarebbe altamente problematico e ci sarebbero incidenti molto maggiori di ricovero e morte all'atterraggio.

Utilità

in entrambi i sensi: una compagnia aerea non può scambiare i telai d'aria su gambe diverse con la stessa facilità e un passeggero non può mangiare sdraiato

Upsell

non è possibile eseguire l'upselling di business e dormitori di prima classe così facilmente se l'economia li ha e gli aeroplani di solito perdono soldi in economia e guadagnano in affari / first, quindi non disincentivano mai l'aggiornamento.

Velocità di imbarco / sbarco

velocità on off influisce MASSIVAMENTE sui margini di profitto delle compagnie aeree, ogni secondo in cui sono a terra PERDONO denaro ogni secondo in cui sono nell'aria FANNO soldi. Hanno progettato l'A380 per essere in grado di accendersi / spegnersi a velocità molto più elevate a causa di questa preoccupazione. Se hai un letto, ci vogliono anni per imbarcarti / sbarcare.

"* Sono sorpreso dalle risposte: quasi tutte sbagliate. *" Buffo che facciano gli stessi punti dei tuoi allora.
Se puoi _doppiare la tua probabilità di non morire_ facendo-e-così, ciò implicherebbe che _senza_ fare così e così la tua probabilità di arrivare vivo può essere al massimo del 50%. Non credo che volare sia così rischioso, anche se trascorri l'intero viaggio a ballare nel corridoio.
Ben fatto, @HenningMakholm. Dimezzare il tasso di morte non raddoppia il tasso di sopravvivenza.
La tua valutazione sull'impatto della turbolenza dipende dalle cuccette. La mia ipotesi è che le cuccette contenute e imbottite sarebbero sicure come i sedili. Ma poi sarebbe come essere in una bara.
i problemi si limitano a ripetere che alcuni fornitori lo forniscono .. @Transistor qual era la domanda dell'OP era "perché non ci sono aerei dormienti" e io ** effettivamente ** ho risposto
@HenningMakholm no, è più corretto dimezzare la probabilità di morire, ho solo usato un modo accattivante per dirlo .. per incoraggiare le persone a essere consapevoli di qualcosa di massicciamente sottostimato, perché salva vite e (anche) ho trovato tali informazioni incoraggia massicciamente le persone che hanno paura di volare
@Transistor no, non erano affatto risposte, motivo per cui sono venuto qui per correggerle tutte. In tutta onestà, due dei punti secondari che ho citato sono identificati e dati come risposta completa quando in realtà fanno parte di un punto ciascuno, e ho fatto 6 punti in 4 categorie, ad esempio: ripetere dimostrazioni dalla storia e ripetere l'annuncio -infinito che "i baccelli per dormire sono disponibili in 1a classe", e "erano soliti anni fa", non è assolutamente una risposta alla domanda ed è solo un riferimento come evidente nella mia risposta
@MrHeelis: Affermare che la _probabilità di non morire_ è qualcosa che può essere raddoppiato, e quindi meno del 50% per cominciare, è qualcosa che ** incoraggia enormemente le persone a temere di volare **. Sembra che tu abbia in qualche modo ridefinito "modo accattivante" per significare "bugia sfacciata" ...
#7
+7
Mentiflectax
2018-03-03 13:58:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Tu-114 (fonte immagine: Wikipedia)

C'erano cuccette nella cabina di classe superiore dell'aereo Tu-114 in anni '60. Negli anni '70 questi aerei furono modificati: i compartimenti letto, così come altri elementi di design "lussuosi", furono sostituiti da sedili standardizzati. La versione modificata poteva trasportare 224 passeggeri (contro 170 nel design originale con scompartimenti letto).

Sleeping compartment

Passage between sleeping compartments

Fonte immagine (russo)

Dato il rumore dei turboelica NK-12, mi chiedo come si possa davvero dormire in un Tu-114. Ma è interessante vedere come viaggiò allora una società senza classi.
@PeterKämpf: Probabilmente abbastanza facilmente - è abbastanza facile dormire attraverso i rumori forti fintanto che il rumore non cambia improvvisamente e non è troppo acuto.
#8
+6
Walter Mitty
2018-02-27 23:49:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Una volta ho volato su una traversina, circa sessant'anni fa. Penso che fosse un Douglas DC-6 da Miami a Buenos Aires. Non ricordo molto, tranne che le cuccette erano un po 'come quelle dei treni con cuccette.

Quando le compagnie aeree passarono dalla potenza a pistoni ai jet, i tempi di volo furono dimezzati.

#9
+3
Jennifer
2018-02-28 12:08:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come altri hanno affermato, ci sono cuccette per dormire, ma solo per coloro che possono permettersi il premio.

Io stesso ho preso treni parecchie volte; Mi piacciono perché posso arrivare nella mia città di destinazione la mattina e ho ancora tutto il giorno per fare le cose.

Posso dormire abbastanza bene in aereo , in pullman, utilizzando un collare di schiuma , del tipo che danno alle persone con lesioni al collo. Sia in treno, autobus o aereo; Non sopporto quando devo arrivare nel tardo pomeriggio o la sera, perché poi la giornata è sparata - non posso fare altro che andare in albergo e prepararmi per andare a letto. (Sfortunatamente, dove vivo, la maggior parte dei voli notturni è vietata a causa delle restrizioni sul rumore.)

"... ci sono cuccette, ma solo per chi può permettersi il premio." Non si potrebbe renderli un po 'più economici, come una versione economica di loro? Forse impilarli un po '.
@Trilarion No, perché il costo è direttamente correlato allo spazio che occupano (se vuoi occupare lo stesso spazio dei passeggeri N economy, dovrai pagare alla compagnia aerea più o meno quello che quei passeggeri N pagherebbero in totale) non puoi impilarli perché devi essere in grado di evacuare rapidamente l'aereo. Inoltre, se c'è un'altra cuccetta sopra di te, avresti bisogno di un qualche tipo di cintura di sicurezza che impedisca a uno di loro di colpire la testa contro il soffitto basso durante la turbolenza. Non sono sicuro se sia anche un requisito che i passeggeri debbano essere seduti per il decollo e l'atterraggio.
@DavidRicherby Il tuo commento sembra rispondere meglio alla domanda finora. È un mix di problemi di sicurezza e normative attuali (che dovrebbero cambiare per ottenere aerei dormienti a basso costo). Se solo fosse una risposta.
@Trilarion [Risposta di Cooper] (https://aviation.stackexchange.com/a/48997/946) copre l'aspetto del prezzo; [Dave's] (https://aviation.stackexchange.com/a/49002/946) copre la sicurezza.
Un'altra cosa: gli aerei vanno abbastanza veloci da dover prendere in considerazione i fusi orari e il jet lag. Alcune persone rimangono nel fuso orario della città da cui sono decollati fino a quando non scendono dall'aereo, e alcune persone cambiano il loro fuso orario (e le abitudini di sonno) il prima possibile dopo il decollo. (Sono in quest'ultimo gruppo e non soffro quasi mai di jet lag.) La sistemazione per dormire dovrebbe tenere conto di entrambi i gruppi; alcuni dormono mentre altri lo considerano giorno.
#10
  0
Fattie
2018-03-03 20:33:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La risposta incredibilmente semplice è che:

Devi stare seduto su una sedia, su una cintura di sicurezza, per decollare e atterrare.

È così semplice - un La configurazione "all-bunk" (come un vagone letto) non è un inizio.

Questo è tutto quello che c'è da fare.

Hai una fonte per questo?
Ciò non esclude l'utilizzo di un letto durante la maggior parte del volo.
ciao @IgorSkochinsky, ma ovviamente poi ti servono anche tutti i sedili! 2x lo spazio


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...