Domanda:
È possibile "potenziare il tuo aereo" con un sistema audio?
ppp
2014-01-13 05:43:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È possibile modificare gli aerei per avere un enorme sistema audio, come quelli delle auto? La FAA ha qualche regolamento in merito (o forse sul volume massimo di rumore in cabina?), L'alimentazione sarebbe una limitazione per il sistema audio?

Due risposte:
voretaq7
2014-01-14 00:57:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sebbene ci siano molte ottime ragioni per non farlo, da una rapida scansione dei FAR sembrerebbe che la risposta sia "Sì, puoi". - Almeno una società ( Alto Aviation) sta producendo sistemi di intrattenimento per aerei con capacità audio relativamente "ottimizzate".

Questi sistemi sembrano più orientati verso velivoli di "classe cabina" dove gli scompartimenti dell'equipaggio e dei passeggeri sono separati (principalmente aerei gemellari / turboelica / a reazione), anche se suppongo che potresti plausibilmente installarlo in qualcosa come un PA-32 o Cessna 206 , o anche singoli a pistone leggero, se lo desideri.

Tale installazione sarebbe soggetta alle stesse limitazioni dell'installazione di qualsiasi dispositivo elettrico (richiedendo un controllo per assicurarsi che non sovraccarichi il sistema elettrico e la verifica che non interferisca con le apparecchiature di navigazione o di comunicazione ), e immagino che parte del lavoro richiesto possa essere qualificato come " alterazione importante" in quanto potrebbe essere coinvolta una modifica al "progetto di base dell'impianto elettrico".
Potrebbe anche esserci ulteriori limitazioni operative poste sull'attrezzatura installata (come "Uso non consentito durante il taxi, il decollo o l'atterraggio" per evitare che diventi un pericolo di distrazione / sicurezza durante le fasi critiche del volo).

Va bene, allora vedrò anche se riesco a mettere gli airbag nel carrello di atterraggio per far cadere e alzare l'aereo insieme al basso;)
Force
2014-01-13 06:12:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Assolutamente no, perché non sarebbe nel senso di sicurezza.

  • Bloccherebbe i suoni del motore (ad es. non sarai in grado di sentire un motore approssimativo)
  • Bloccherebbe i suoni di avviso, ad esempio avvisi di stallo
  • Bloccherebbe qualsiasi altro suono anomalo
  • Avrai problemi a capire l'ATC (e loro avranno ancora più problemi a capirti )

Questi sono solo alcuni dei motivi che mi sono fuori di testa. Se vuoi ascoltare la musica in volo, acquista delle buone cuffie con presa AUX-In, quelle normalmente riducono il volume non appena arriva una trasmissione.

E a parte il volume dell'audio, lo farebbe anche mettere un carico elevato sulla batteria / alternatore, che probabilmente non sono in grado di sopportare un carico così elevato.

La riduzione automatica del volume potrebbe essere applicata altrettanto bene a qualsiasi sistema audio, non solo alle cuffie. Ma il resto dei tuoi punti è positivo.
Direi che non devi girarlo completamente mentre sei in volo. :-)
Questi sono tutti ottimi motivi per cui * non dovresti * installare un sistema del genere - Non vedo alcun motivo per cui * non potresti * farlo (a condizione che l'impianto elettrico abbia una capacità adeguata e che problema di peso ed equilibrio ...
@voretaq7 Tuttavia, non credo che gli altoparlanti mostruosi siano approvati dalla FAA! :-)
Sarebbe "interessante" vedere se i mostruosi subwoofer saranno in grado di liberarsi e provocare il caos nel tuo aereo!
Ho un lettore mp3 nel mio citofono, si interrompe quando qualcuno in frequenza trasmette. Tuttavia, lo spengo quando sono in avvicinamento / torre / terra. Hai un passeggero nervoso? Metti alcuni brani, li rilasserà. Lungo X-Country? Sì, melodie per favore.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...