Domanda:
Perché gli stipendi iniziali della compagnia aerea regionale degli Stati Uniti sono così bassi?
p1l0t
2014-01-09 07:30:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Con 2.000 ore di volo, un biglietto commerciale per ASEL e AMEL, CFI, CFII, MEI e un Master in Scienze aeronautiche potrei facilmente qualificarmi per volare nel posto giusto per una compagnia aerea regionale, ma non posso competere con piloti disposti a lavorare per \ $ 17k / anno. Per fare un confronto, il salario minimo federale è attualmente poco più di $ 15.000 all'anno.

Perché gli stipendi iniziali della US Regional Airlines sono così bassi?
Sembra strano che i piloti vadano attraverso una formazione approfondita che richiede molto tempo e denaro, ma devono essere preparati a lavorare per uno stipendio molto basso rispetto ad altri lavori che richiedono un alto livello di abilità e istruzione.

e la domanda è una spiegazione, ma non capisco davvero come ci sia così tanta concorrenza per i lavori di volo, ma allo stesso tempo c'è una presunta "carenza di piloti".
Ci sono davvero così tanti piloti là fuori che la concorrenza per i lavori riduce gli stipendi iniziali così in basso?

Spero di capire perché i piloti ben qualificati sembrano avere così poco potere di guadagno sul mercato.

Vale la pena notare che gli aumenti significativi del costo della vita sembrano essere andati nel dimenticatoio negli ultimi 20 o 30 anni. È probabile che le concessioni dei sindacati a seguito della deregolamentazione a metà degli anni '80 (e la loro relativa debolezza da allora) siano stati un fattore.
Ci sono altri modi in cui alcune compagnie aeree scelgono di risparmiare sui nuovi piloti. Ad esempio, prendono il costo dell'alloggio durante la formazione e pagano durante la formazione. Delle quattro compagnie aeree per cui ho lavorato, nessuna ha pagato durante la formazione iniziale e solo una ha pagato l'alloggio durante la formazione iniziale. Inoltre, nessuno di loro ha pagato le spese di viaggio per raggiungere la scuola elementare iniziale.
Questo sembra essere un semplice problema di domanda e offerta. D: Non amerebbero tutti essere pagati per volare in aereo, invece di fare qualche schifoso lavoro d'ufficio? A: Sì. `molti piloti + posti limitati = bassi salari`
Allora perché continuano a pubblicizzare questa "carenza di piloti" che non arriva mai? O è solo un motore di reclutamento AOPA?
Hai un TONNELLATO di piloti Baby Boomer che hanno iniziato a ritirarsi negli ultimi anni. E non ci sono ragazzi più giovani in fila dietro di loro per riempire i ranghi. Aggiungete a ciò il fatto che i registri sono stati recentemente modificati per aggiungere un tempo significativo per essere un 121 Primo Ufficiale, e sta per esserci una carenza molto visibile di piloti qualificati. La carenza di piloti è qui da molto tempo. È appena stato mimetizzato. Se hai abbastanza piloti per andare in giro a tutti i livelli, non devi mai preoccuparti che la "fatica del pilota" sia un problema. Chiedi a qualsiasi pilota regionale se è così.
Eppure nessuno vede la necessità di aumentare la paga ..
@p1l0t Ci sono più di pochi fattori coinvolti e molti errori su tutti i lati. I passeggeri, la direzione della compagnia aerea e i piloti sono tutti colpevoli. Ma immagino che presto inizierà a cambiare un po '. È più costoso per un pilota essere un pilota di linea, e si spera che saranno meno disposti a prendere la paga e le condizioni schifose quando si renderanno conto di non doverlo fare. Le compagnie aeree dovranno pagare di più per invogliare le persone a diventare piloti, soprattutto negli Stati Uniti. E i passeggeri dovranno pagare di più per andare da A a B in sicurezza. L'intero settore è in ritardo di circa 30 anni.
E consiglierei comunque di non diventare un pilota di linea. Dovrebbe essere una carriera eccezionalmente più attraente per indurmi a tornare verso di essa. Inoltre, non ci sono molte carriere in cui puoi trascorrere più di 10 anni e poi devi ricominciare da capo semplicemente perché hai svolto lo stesso lavoro in un'altra azienda. Ci vorrebbe un serio esame di coscienza per decidere se ne valesse la pena.
Oh sì, adoro volare e un grande jet luccicante suona benissimo ma ho bisogno di guadagnarmi da vivere. In nessun modo mi trasferisco dall'altra parte del paese per una riduzione dello stipendio del 60 +%. Dovrei vendere la mia casa e non avrei nemmeno un altro mutuo su quello stipendio. Inoltre, la torta nel cielo era come $ 230k dopo 10 anni. Ora sono appena 6 cifre e potresti non arrivarci mai con tutti che si muovono all'indietro. Immagino sia come qualsiasi altra cosa, anche se tutti stanno competendo così duramente con tutti gli altri che aspetteranno tutti di muoversi finché non saranno costretti, anche se ciò significa che quando lo saranno le conseguenze saranno disastrose.
Perché gli USA non hanno un forte movimento sindacale. Ad esempio, i regionali australiani partono da circa $ 55.000, il salario minimo è più vicino a $ 35.000. Il rovescio della medaglia però è che le compagnie aeree hanno difficoltà finanziarie, in parte a causa di questi salari.
Ragazzi, significa $ 17.000 al mese?
Tre risposte:
#1
+21
Lnafziger
2014-01-09 07:43:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ebbene, la versione breve è: le compagnie aeree pagano quello che devono pagare in un mercato libero. Possono farla franca perché i piloti sono disposti ad accettarlo. Come qualsiasi altra attività , sono impegnati a fare soldi e contenere i costi equivale a guadagnare soldi extra, quindi non offriranno nulla di extra.

Ora , perché i piloti lo fanno? A causa della promessa di cose migliori lungo la strada. Non è buono come una volta, ma dopo essere stato nelle compagnie aeree per alcuni anni, puoi guadagnare uno stipendio vivibile e man mano che avanzi nella tua carriera in una grande compagnia aerea, sei ancora pagato abbastanza bene per un "lavoro part time. Come ho sentito dire da altri piloti: è meglio di un lavoro "vero"!

Altri piloti lo fanno solo perché lo amano e non possono immaginare di fare nient'altro!

Non sono sicuro che le compagnie aeree paghino quello che ** devono pagare ** - penso che probabilmente lo facciano, tuttavia, pagano quello che ** vogliono pagare **.
@egid ** devono ** pagarlo a causa dei negoziati sindacali e della legge della domanda e dell'offerta.
Ah, capisco - la tua posizione è che, mercato permettendo, pagherebbero * anche meno *. Sì, non posso essere in disaccordo con questo.
@egid Assolutamente ... * sigh * Quindi anche la maggior parte dei fast food, lol.
È un peccato che in fondo sia così lontano (specialmente con i permessi che spostano le persone all'indietro) che lo rende ancora un terribile "investimento". Non riuscivo a immaginare di muovermi dall'altra parte del paese con uno sconto del 60%. Dovrei vendere la mia casa e non sarei nemmeno in grado di ottenere un nuovo mutuo con quello stipendio. Forse dovrei essere grato di non poter competere con questo.
@p1l0t: Sono d'accordo, anche se l'assunzione in realtà ** sta ** girando intorno con così tante persone che vanno in pensione ... penso ancora che sia un modo stupido di gestire le cose ....
Ho lasciato l'industria del trasporto aereo soprattutto a causa della cattiva paga e delle cattive condizioni di lavoro necessarie anche per mettere piede nella porta. Ancora oggi non so se potrei raccomandare a nessuno una carriera in aereo. Le cose non sono cambiate molto nell'ultimo decennio. A parte i vecchi, continuavano a invecchiare. Amo volare? Assolutamente. È un buon lavoro un lavoro di capitano wide-body presso FedEx? Assolutamente anche lì. Vale la pena dedicare più di dieci anni a un lavoro altamente qualificato e poco retribuito in un settore che è incredibilmente spietato e disposto a licenziarti o sostituirti in un baleno? Non era per me.
Ci sono state alcune assunzioni, ma chi se ne frega di quello che stanno pagando? Quando avevo 22 anni probabilmente sarei stato felice di vivere in un crash pad a Detroit guadagnando \ $ 25k / anno solo per dire che ho pilotato un jet. Ora che ho 31 anni ed è come \ $ 17k .. è incredibile. È stato facile (quasi nessun debito) ma alcuni di questi ragazzi hanno quasi $ 100k in prestiti tra il rating e la laurea di 4 anni come fanno i pagamenti e continuano a mangiare?
Dipende ancora solo dalla domanda e dall'offerta. Pagano quello che pagano perché continuano a trovare piloti disposti a fare il lavoro a quel ritmo. Se / quando si verificherà effettivamente la carenza di piloti, allora qualcosa dovrà cambiare e si spera che sia un miglioramento salariale per tutti.
@Lnafziger Si spera che le compagnie aeree lo capiscano prima che si verifichi una grave carenza di piloti. I buoni piloti non sono esattamente qualcosa che puoi inventare in poche settimane.
#2
+11
user425
2014-01-09 21:23:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per la tua risposta, devi esaminare la storia della prima età industriale di inizio secolo. Le fabbriche erano piene di lavoratori qualificati che sapevano tessere, fabbri o fare qualche altra specialità con grande velocità. Questi non erano lavoratori non qualificati per gli standard moderni, ma le loro abilità erano comuni a quei tempi. Le fabbriche efficienti hanno abbassato i prezzi per quei prodotti, rendendo quelle abilità meno preziose. I lavoratori dipendevano da quella fabbrica per il loro sostentamento, non potevano trovare facilmente lavoro fuori dalla fabbrica. Se sono cresciuti in quella città industriale, probabilmente non avevano altre capacità. C'erano poche fabbriche del genere in cui potevano lavorare e nessun sindacato o legge sul lavoro.

I piloti di linea si trovano in una situazione simile. Mentre i meccanici delle compagnie aeree possono lasciare e mantenere centrali elettriche o camion con un po 'di formazione, i piloti sono bloccati con ora tre grandi compagnie aeree e una manciata di compagnie aeree regionali. Non hanno competenze che possano passare a un altro settore. I loro sindacati non possono scioperare o nemmeno accennare a un'azione di lavoro che esprima il loro malcontento. Ma le compagnie aeree possono affidare il loro lavoro a piloti più economici e lo hanno fatto con oltre la metà dei loro lavori di pilota nell'ultimo decennio.

Quei piloti più economici stanno scomparendo, mentre le principali compagnie aeree iniziano ad assumere, e i giovani capiscono cosa è diventata la carriera di un pilota di linea. Ciò ha portato a una carenza di piloti per molti anni e gli sforzi per evitare tale carenza hanno portato a un minor numero di piloti addestrati ogni anno. Il risultato sarà sicuramente un'ondata di salari molto più alti, ma non cambierà la causa sottostante. L'ondata di giovani che si affrettano a intraprendere la carriera quando la paga salirà alle stelle vedrà sicuramente di nuovo scendere la loro paga, insieme a licenziamenti e lavori in basso, quando le compagnie aeree avranno abbastanza piloti e avranno un altro decennio in rovina.

Oh, e $ 17.000 sono poco più che Skywest, Republic, American Eagle, Great Lakes e altri vettori entry-level pagano i loro neoassunti per i primi anni. Spiacenti.

Skywest costa circa $ 20k per il primo anno e aumenta in seguito, secondo http://airlinepilotcentral.com
Tutta la tua storia economica è al contrario. 1) L'industrializzazione ha aumentato la percentuale di tecnici qualificati nella società. I fabbri sono diventati meccanici. telai perché tecnici del telaio, ecc. La manodopera non qualificata veniva dalle fattorie ei loro figli divennero tecnici e operatori dell'informazione. 2) Prima del sindacato e al di fuori dei sindacati, l'industrializzazione ha aumentato gli stipendi effettivi, specialmente se misurata in base al potere d'acquisto di beni essenziali come l'alloggio e il cibo. Stai ripetendo inconsapevolmente il concetto a lungo screditato di Marx di salari sempre in calo. Non è mai successo.
@egid e probabilmente ti fanno pagare una buona parte di questo in tutti i tipi di "tasse" e "schemi di rimborso" per formazione, alloggio, forniture, ecc. Che nella maggior parte degli altri settori l'azienda non addebiterebbe al dipendente.
#3
+10
TechZen
2014-05-14 18:56:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono probabilmente diversi effetti principali.

1) Il pilotaggio è un lavoro da "ispettore bikini", che le persone faranno perché gli piace e lo stato sociale che può trasmettere. Se hai una passione per una professione, ci lavorerai per meno.

Dopotutto, le persone pagano per pilotare aerei come uno sport, quindi una certa percentuale di piloti lavorerà per una paga relativamente bassa solo per poter volare. Quelle persone che prendono decisioni strettamente economiche non ottimali abbattono gli stipendi sul campo. Lo vedi anche in altri campi, come gli chef.

2) Deregolamentazione e globalizzazione: dall'inizio degli anni '50 fino alla metà degli anni '80, le compagnie aeree erano gestite come monopoli governativi con fissazione dei prezzi da parte del governo e protezione dalla concorrenza. Il volo era un'attività con margini relativamente elevati che si rivolgeva a coloro che volavano con denaro aziendale o che erano individualmente ricchi ("il jet set".) Le persone che guidano i ricchi tendono ad essere meglio compensate.

l'apertura dei viaggi aerei ai mercati internazionali ha spinto verso il basso tutta la costa poiché i clienti cercavano il miglior valore. È successo in ogni settore deregolamentato. Ai tempi in cui AT&T era un monopolio aziendale del governo nazionale, tutti, anche fino ai custodi, ricevevano salari superiori al mercato, sindacalizzati o no. Dopo lo scioglimento del monopolio, i salari sono diminuiti.

In passato, le compagnie aeree erano semi-militarizzate e so che per un certo periodo negli anni '50 e '60, dovevi essere un cittadino statunitense per pilotare aerei commerciali negli Stati Uniti.

3) Man mano che un campo matura, i suoi salari diminuiscono. La maggior parte delle tecnologie ha un freno di crescita laterale dove iniziano lentamente, hanno due o tre decenni di crescita esplosiva e poi si stabilizzano. Nell'era della crescita, i salari sono alti e poi regrediscono rispetto al salario generale. Nelle automobili, erano gli anni '20 -'60; nei computer, erano gli anni '80-oggi; nel settore dell'aviazione, la crescita esplosiva è stata degli anni '30 -'70. (La seconda guerra mondiale ha gettato via alcune cose.)

4) Le persone che possono essere piloti non sono così rare come una volta. Mio nonno era un pilota di posta negli anni '30 e nella seconda guerra mondiale. I piloti allora dovevano essere fisicamente forti, immuni alla fatica e in grado di fare molti calcoli al volo (per così dire.) Erano persone straordinarie e venivano spesso pagati di conseguenza (ad esempio i piloti di aerei clipper guadagnavano ridicole somme di denaro in anni '30).

Man mano che gli aerei hanno acquisito equipaggi più numerosi e sono diventati progressivamente automatizzati, il potenziale pool di talenti nella popolazione generale è aumentato. Non è solo che più persone possono diventare piloti, è che i piloti esistenti possono volare più a lungo. Negli anni '50 non vedevi piloti di 60 anni. Ora fallo tu.

Oggigiorno è più facile diventare un pilota. Quando ero adolescente circa nel 1980, volevo ottenere una licenza di aviazione civile, ma non potevo perché ero cieco da un occhio. Oggi posso. Un pool di talenti ampliato riduce i prezzi.

5) I piloti e l'equipaggio in generale non sono fondamentali come una volta. Ora fanno parte di una squadra più grande, molti dei quali rimangono a terra.

Vorrei anche ipotizzare che i piloti non siano così abili, rispetto al resto della popolazione, come una volta. Non è solo che il lavoro è più automatizzato e guidato dal team, ma che altri lavori hanno ragione e hanno superato la complessità tecnica del pilotaggio. Rispetto ad altre professioni là fuori ora, i piloti non sono le élite di una volta. La loro paga è regredita di conseguenza.

Se c'è una carenza di "piloti", è probabile che 1) le compagnie aeree non riescano a trovare piloti di una determinata valutazione o piloti che possano soddisfare alcune regole di addestramento o tempo di volo o 2) i margini nel sono così esigui che il settore ha una finestra di compensazione molto stretta.

Sospetto che sia quest'ultimo. Volare è una merce adesso. Le persone volano come prendevano l'autobus più di 30 anni fa. Se lavori nella stessa nicchia economica di un autista di autobus, beh, verrai pagato come tale.

Non sono d'accordo con il numero 5. È più abile che mai. Voglio dire, hai ragione sul fatto che non dobbiamo calcolare a mano la nostra correzione del vento, ma lavorare con tutti questi sistemi altamente automatizzati e risolverli quando vanno male lo rende uno dei lavori più tecnici in circolazione. Molto più tecnico di un lavoratore di fast food. Sono d'accordo sul fatto che la carenza è più di persone disposte a volare per quel salario che hanno le ore perché dovresti prendere un enorme taglio di stipendio da ciò che ti ha portato lì o altrimenti annegare nel debito degli studenti. Il solo costo della formazione dovrebbe giustificare un gradino sopra un salario dignitoso.
L'unica cosa che aggiungerei a questo è la visione del management dei piloti come merce negoziabile, combinata con il fatto che i CBA del sindacato delle compagnie aeree non scadono mai, diventano modificabili. Con gli stipendi dello status quo bloccati per sempre (fino a quando non viene firmato un nuovo CBA), l'azienda è poco incentivata a negoziare in buona fede per aumentare tali stipendi: i sindacati pilota non hanno accesso reale all'auto-aiuto. Per scioperare hai bisogno di anni di negoziazione sotto l'NLMB, una dichiarazione di impasse e poi un periodo di riflessione di 30 giorni prima di poter scioperare (fino a quando il presidente non ti ordina di tornare al lavoro)


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...