Domanda:
Quali sono i pro e i contro del design ad ala alta rispetto a quello ad ala bassa?
maimou
2014-01-08 06:15:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un aeromobile ad ala alta rispetto a un aeromobile ad ala bassa? Quando si potrebbe preferire l'uno all'altro?

La risposta è la stessa per aeromobili grandi e piccoli?

[Articolo correlato di AvWeb che vale la pena leggere, anche solo per le descrizioni umoristiche] (http://www.avweb.com/news/airman/184447-1.html?redirected=1)
Nove risposte:
#1
+35
egid
2014-01-08 06:25:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa è davvero una domanda difficile a cui rispondere, poiché ci sono un sacco di fattori. Cercherò di trattarne alcuni.

  • La visibilità è probabilmente il motivo per cui senti di più quando si tratta di progetti pilota GA.
    • Gli aeromobili ad ala alta offrono una migliore visibilità sotto l'aereo, soprattutto per i passeggeri di aeromobili a 4 posti o più grandi, poiché l'ala non lo blocca.
    • Gli aeromobili ad ala bassa possono offrire una migliore visibilità sopra l'aereo, poiché l'ala rimane per lo più fuori dal campo visivo.
    • Tieni presente che molte collisioni a mezz'aria coinvolgono tipi; gli aeromobili ad ala bassa scendono su quelli ad ala alta o gli aeromobili ad ala alta salgono ad ala bassa.
  • Le caratteristiche di atterraggio sono diverso, poiché i velivoli ad ala bassa possono subire un effetto suolo maggiore rispetto ad ala alta.
  • La stabilità aerodinamica dei due modelli differisce leggermente; il centro di portanza può essere più alto in un progetto ad ala alta, spesso compensato con il diedro negli aerei ad ala bassa.
  • Altezza libera dal suolo (e protezione dai detriti), in particolare in aeromobili, sarà maggiore quando i motori sono montati su un'ala alta piuttosto che su un'ala bassa. Questo è vero sia per i motori a elica che per quelli a reazione, anche se le eliche tendono ad avere un raggio maggiore per una data dimensione di aereo.

Ce ne sono molti di più, ma questo dovrebbe ottenere il argomento discussione in corso.

Sul tema della visibilità: quando si svolta, le ali alte tendono a bloccare la visuale nella direzione in cui si sta girando.
si fa molto rumore intorno alle scuole di volo per quanto riguarda gli incidenti di ala alta rispetto a quelli di ala bassa ma non ho mai visto alcuna prova.
AilihuutawCMT Yeah, there are plenty of high+low combo accidents out on record. That's the only configuration-related accident info I've seen.
Ci sono vantaggi dell'ala alta in termini di efficienza aerodinamica (portanza sulla resistenza)?
#2
+11
Falk
2014-01-08 06:39:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

@Egid, hai già dato una risposta davvero buona e corretta affrontando i vantaggi e gli svantaggi più importanti, o semplicemente le differenze più significative. Mi piace seguire il tuo invito e aggiungere le differenze che ho pensato e che non hai già menzionato:

L'altezza da terra aggiuntiva favorisce anche il massimo vento laterale che alcuni aerei ad ala alta possono sopportare, quello che ai miei occhi è anche un punto importante.

Anche gli aeromobili ad ala alta - parlando di sport leggeri - beneficiano del design del sistema di alimentazione in quanto consente il consumo da entrambi i serbatoi contemporaneamente senza l'installazione di pompe di carburante aggiuntive - questo non è solo un vantaggio per i piloti pigri ma probabilmente ha già prevenuto alcuni incidenti.

Ora qualcuno deve dirmi perché volo ad ala bassa;)

Perché gli aerei ad ala bassa sembrano molto più belli? :)
Credo che sia tutto: D
Ho appena pensato, ci sono dei trascinatori di coda ad ala bassa? Hmm, chiederò in chat.
Immagino che ci siano dei vecchi aerei da combattimento.
Il DC-3 / C-47 è un trascinatore di coda ad ala bassa. Ce ne sono altri, ma generalmente sono aerei degli anni '30.
@Falk, il tuo punto sull'aereo sportivo leggero trascura un altro vantaggio: hai correttamente sottolineato che non sono necessarie pompe aggiuntive. Un vantaggio è un peso più leggero dell'aereo. Questo è un punto molto importante per LSA (Light Sport Aircraft) dove il peso è limitato dal regolamento. Ciò consente all'LSA di trasportare più carburante. Non molto, ma ogni piccolo aiuto.
La maggior parte dei taildragger che non sono del design luscombe / taylorcraft / citabria / cub / husky sono ad ali basse
#3
+7
Green
2014-07-22 18:44:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Anche gli aeromobili ad ala bassa beneficiano del fatto che, in caso di incidente, gran parte dell'energia può entrare nelle ali invece che nella fusoliera.

#4
+7
junnyquest
2015-02-06 08:30:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Gli aeromobili ad ala bassa hanno il vantaggio in un atterraggio in acqua perché le ali possono mantenere gran parte della fusoliera fuori dall'acqua, oltre a fornire un'area di sosta temporanea per i passeggeri in atterraggio. In un aereo alto, saresti fortunato a uscire prima di annegare.

Allo stesso modo, a terra, gli aerei ad ala bassa sono più facili da controllare in un atterraggio con le ruote in alto.

può essere progettato con un ingranaggio principale più ampio e più corto, che è più stabile. La maggior parte dei velivoli ad ala alta utilizza gli sponsor della fusoliera (MU2, ATR-42/72, Do228 / 328, BAe-146 / Avro RJ, C-130) per ospitare l'attrezzatura principale, fornendo una pista relativamente stretta e quindi meno stabile. Per quei modelli ad ala alta che ospitano l'ingranaggio principale nelle gondole del motore montate sull'ala o nelle stesse ali (Twin Commander, F-27/227, Dash 7/8, B-24/32), il cambio deve essere molto più lungo , e quindi, molto più pesante. Un ingranaggio principale lungo è anche più soggetto a cedimenti strutturali in un atterraggio con vento al traverso duro o mal eseguito.

Gli aeromobili ad ala bassa sono più facili da rifornire e, se equipaggiati con motori montati sull'ala, quelli sarebbero più facili da rifornire. servizio.

#5
+5
Greg Taylor
2015-12-21 17:50:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ecco un paio di differenze relative al comfort del suolo.

Quando fa caldo e stai aspettando in fila per il carburante, o se il tuo aereo non è in hangar, puoi stare all'ombra sotto un'ala alta.

Se vuoi camminare da prua a poppa dell'ala, per prendere lo straccio d'olio che ti sei dimenticato, con un'ala alta, ti chini un po 'e cammini dritto, con un'ala bassa, cammina tutto intorno all'ala. Due volte.

Il mio primo voto negativo. :( Penso ancora che sia una buona risposta.
Per la maggior parte dei velivoli ad ala bassa, non potresti salire / calpestare l'ala? : P lol
#6
+4
Dave
2015-03-13 19:20:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un altro fattore è il flusso di carburante (almeno nei piccoli aerei GA).

Confrontiamo un Cessna 172 con un Piper Cherokee. Il Piper è ad ala bassa e richiede una pompa del carburante (motore azionato con un backup elettrico) per far fluire il gas dai serbatoi alari fino al motore. Questa aggiunta non solo aggiunge un'altra parte che può guastarsi, ma la possibilità che tu possa bloccare il vapore del sistema se lo fai funzionare a secco. In un Cessna (ala alta) il carburante viene aspirato per gravità, fuori dai serbatoi alari e nel motore in modo molto simile a una vecchia auto (era degli anni '30). Questo elimina la pompa del carburante e il problema del blocco del vapore che alcune persone trovano abbastanza carino. A questo punto ho l'abitudine di cambiare bombola ogni 30 minuti.

Una nota dovrebbe essere fatta che alcuni Cessna (da quello che ho letto) hanno le pompe del carburante ora ma non le volo quindi non so molto sulle specifiche del modello più recente.

Gli aeroplani ad ala alta si dimostrano anche vantaggiosi se voli con molte cose in back country. La distanza aggiuntiva può aiutarti ad atterrare in aree cespugliose o in altri luoghi meno ospitali dove un aereo ad ala bassa potrebbe colpire qualcosa.

La migliore risposta a questa domanda si trova solitamente presso il tuo aeroporto locale. Chiedi a un ragazzo che possiede un Piper (ma non un Cub), poi chiedi a un ragazzo che possiede un Cessna (ma non il 400) e decidi per te in base alle loro risposte.

D'altra parte, gli aerei con sistemi di alimentazione a gravità non possono volare invertiti senza che il motore si spenga.
@Sean è molto vero, del resto la maggior parte dei carri armati viene alimentata per gravità almeno fino al punto più basso (e quindi può essere pompata più in alto), rendendo la maggior parte dei sistemi di alimentazione standard non adatti per il volo invertito.
#7
+3
rbp
2014-11-25 04:10:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un altro fattore con le ali basse è che durante il decollo e l'atterraggio, l'ala bassa bloccherà il flusso d'aria sull'impennaggio, riducendo l'efficacia del timone e dell'elevatore. Ecco perché così tante ali basse hanno code a T, per mantenere la coda nel flusso d'aria durante l'atterraggio e il decollo.

Questo è vero non solo per il decollo e l'atterraggio, ma per qualsiasi situazione con AoA più elevato, per quello che vale.
sì! si spera che tu non stia volando ad alto AOA durante altri regimi di volo, ad eccezione dell'addestramento
perché è peggio con un'ala bassa che con un'ala alta?
perché in un'ala alta, il flusso d'aria ad alta AOA è sopra l'ala. in un'ala bassa, l'ala blocca il flusso d'aria alla coda: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/2/24/Piper_PA-28_Cherokee_Landing_03.JPG
so che queste immagini non sono perfette, ma ti danno un'idea: http://www.airport-data.com/images/aircraft/small/000/255/255722.jpg Ecco una freccia a T-Tail in partenza (inizio a 40 secondi - https://www.youtube.com/watch?v=cbzhaSp-MEs)
#8
+2
Vanessa G
2014-07-22 01:01:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Una rapida aggiunta alle risposte precedenti:

Gli aerei commerciali più grandi sfruttano anche i vantaggi dell'ala bassa dal punto di vista della manutenzione.

I grandi aerei commerciali hanno ali basse per riporre i loro lunghi carrelli di atterraggio. Gli ingranaggi lunghi consentono di allungare la fusoliera e di poter comunque ruotare durante il decollo. I grandi velivoli ad ala alta con la loro posizione bassa della fusoliera sono più facili da caricare e scaricare, al prezzo che il cono della fusoliera deve iniziare poco dietro al carrello di atterraggio, quindi non è possibile alcun allungamento.
@PeterKämpf, ci sono vantaggi dell'ala alta in termini di portanza rispetto alle prestazioni di resistenza (efficienza aerodinamica)?
@Jonny: La migliore è una configurazione mid-wing. Le ali alte hanno meno diedro, quindi si perde meno portanza come forza laterale. Ma la differenza è piccola. Se vuoi saperne di più, perché non pubblicare una nuova domanda qui?
#9
+2
Peter Hansen
2015-03-14 01:51:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vorrei aggiungere un'altra coppia vantaggio / svantaggio.

Gli aeromobili ad ala alta (almeno per i piccoli aeromobili GA) possono essere più facili da eseguire il preflight poiché gli scarichi del carburante delle ali sono più accessibili ed è più facile da esaminare la parte inferiore dell'ala (collegamenti delle alette, cardini degli alettoni, pelle, possibili perdite di carburante). Personalmente sono abbastanza alto da poter vedere la parte superiore dell'ala senza scaletta, ma ammetto che questo vantaggio si riduce per i piloti più bassi. Lo svantaggio è la facilità di rifornimento (e attaccare i serbatoi del carburante). Un Cherokee (ala bassa) non richiede una scala per fare rifornimento mentre noi portiamo una scala a pioli nel nostro club Cessnas.

Un altro vantaggio dell'ala bassa rispetto all'ala alta è che non ho mai sbattuto la testa su un'ala bassa.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...